Uncinetto: catenella elastica i-cord come si fa e a cosa serve

Hai mai sentito parlare di catenella elastico o catenella i-cord?

E’ una variante della catenella normale che ha due particolarità:

1. è tridimensionale come un cordoncino e non piatta come la catenella normale

2.  è morbida ed elastica, cioè se la usi all’inizio di un lavoro lineare all’uncinetto non tira in nessun modo.

Continuo ancora il cammino tra l lavorazioni speciali, e i segreti per avviare il lavoro all’uncinetto in modo diverso da quello classico, con la catenella che tende a tirare, con una tensione superiore a quella dei giri successivi.

Dopo averti mostrato il video tutorial per la maglia alta senza catenella che trovi cliccando qui, e il video tutorial per la maglia bassa senza catenella, oggi ti mostro cos’è e come si usa questa altra variante, la catenella elastica.

Uncinetto catenella elastica i-cord come si fa e a cosa serve

Seguimi anche su Facebook:

Il tipo di lavorazione è un po’ particolare e non somiglia a nessuna delle altre, in questo caso devi sapere bene prima quanto dovrà essere lunga la tua catenella finale, perchè hai bisogno di lasciare una coda di filo iniziale (il capo libero) che sia almeno 4-5 volte più lunga della catenella finale che ti serve.

Meglio abbondare con la lunghezza del filo, piuttosto che trovarti a non averne abbastanza.

Quindi, facciamo un esempio, se vuoi fare una catenella di 20 cm. dovrai tenere una coda di filo da 1 metro circa prima del nodo d’inizio.

GUARDA ANCHE:   Lavori in corso: Filet per San Valentino

Poi per lavorare questa catenella elastica dovrai caricare prima il filo libero e poi il filo del gomitolo, l’incrocio giusto di questi due fili, combinato alla lavorazione all’uncinetto serve a comporre il cordoncino elastico che ti sto mostrando.

uncinetto la catenella elastica

A parole sembra complesso, probabilmente non avrai capito quasi niente, ma con il video veloce che ho preparato vedrai che ti sarà chiara la lavorazione, basta imparare i movimenti ed è molto facile.

Dopo aver terminato la catenella elastica a cordoncino puoi usarla come base elastica per il tuo lavoro, facendo una catenella normale (o più) a seconda del punto che vuoi lavorare e poi cominciare a salire con il primo giro di punti.

Ma, essendo una sorta di cordoncino morbido ed elastico ma tridimensionale, puoi usarlo anche come un cordoncino per lavori vari.

uncinetto - la catenella elastica

Quindi oltre all’uncinetto puoi usarlo per: macramè, bijou e tutte le idee che ti verranno in mente.

E’ abbastanza simile alla caterinetta, abbastanza ma non troppo, insomma è bello ed originale, a me piace un sacco.

Come sempre la fantasia è l’unico limite, ma noi di fantasia ne abbiamo a bizzeffe, vero? Smile

Ho già alcune idee per usare la catenella elastica in modo alternativo e quindi arriveranno nuovi tutorial e video per mostrarti cosa partorisco.

Intanto tu usala come base per i tuoi lavori e poi vieni a raccontarmi se ti piace.

GUARDA ANCHE:   Bracciale Military Chic, cotone in tutte le stagioni

Adesso ti lascio il mio video e ti auguro, come sempre, buon lavoro e buona visione e se hai domande ti aspetto nei commenti.

Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

Be first to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.