Idee da fare all’uncinetto + riciclo creativo: set da cucito fai da te

Sono molte settimane (mesi) che ho in testa questa idea che unisce l’uncinetto al riciclo creativo, due temi che sai quanto mi sono cari, finalmente ecco la realizzazione di questo piccolo set da cucito che ho creato con il barattolino delle gomme da masticare!

Me lo sono visto girare davanti per tutto questo tempo e non potevo proprio buttarlo, tutti o quasi i contenitori che entrano in questa casa, soprattutto se di plastica, passano al mio vaglio per provare a diventare qualcosa di bello e utile, invece di finire nella raccolta differenziata.

set da cucito fai da te all'uncinetto

Tutti questi contenitori, quelli che contengono una quantità maggiore di gomme da masticare, hanno una forma simile, sono in plastica robusta e hanno il tappo a pressione che resta attaccato al corpo principale anche quando il barattolino è aperto, questo mi ha fatto pensare che con due piccoli abbellimenti fatti all’uncinetto, una fascia che ricopre la parte centrale del corpo e un piccolo puntaspilli morbido sulla cima del coperchio, potesse diventare la scatola perfetta per un set da cucito portatile.

Dopo aver realizzato le due parti ho infilato la fascia, fatta con il punto elastico che imita la cosata ai ferri 1/1 e incollato con la colla a caldo il punstaspilli, sulla cima del coperchio.set cucito fatto con uncinetto e riciclo creativo

La fascetta, grazie alle coste che forma il punto, può diventare anche un porta aghi.

GUARDA ANCHE:   Giochi con i bambini: tatuaggi fai da te con le Gel Tattoo Pens

Dentro alla scatola ho messo due rocchetti di filo, uno bianco e uno nero, un tagliafilo, un set di aghi, delle forbicine e qualche altro accessorio utile, ci sta tutto e c’è ancora spazio.

Seguimi anche su Facebook:

uncinettoset cucito fai da te

E’ un’idea un po’ particolare ma spero che ti piaccia quanto piace a me e non sarà difficile intercettare una di queste scatolette, soprattutto se come me hai figli adolescenti o pre-adolescenti in casa Smile

Dimenticavo l’occorrente: pochi grammi di filo cablè nr. 4, uncinetto nr. 3, un po’ di ovatta da imbottitura, ago da lana (senza punta) e colla a caldo.

Per spiegarti tutto ho fatto il video, lo trovi qui sotto e io ti auguro buon lavoro…

Come sempre se hai domande ti aspetto nei commenti qui sul blog o sui vari social.

Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

1 Commento ♥

  • 13 Gennaio, 2020

    Eli R.

    Bello e utile! quando si fa cucito in altro punto della casa

Lascia il tuo commento! ♥

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.