Dove trovare accessori unici per maglia, uncinetto e le altre arti manuali

Io sono sempre alla ricerca di filati belli e particolari e di accessori, altrettanto speciali e magari anche vintage per le mie amatissime arti manuali, in primis l’uncinetto ma anche molte altre Smile

Se anche tu ami questo tipo di oggetti ti racconto cosa ho acquistato recentemente e dove puoi andare a cercare per trovare piccoli tesori anche tu.

Comincio subito col presentarti il mio nuovo, ma in realtà vintage anche lui, arcolaio e le altrettanto vecchie (forse anche di più) rocche in legno per maglieria.

Le rocche sono quelle dove si arrotola il filo delle macchine per maglieria, per me oltre ad essere dei bellissimi oggetti da esporre, sono anche utili per infilare sopra i gomitoli che sto lavorando, qui sotto ne vedi due ma ne ho trovate una ventina e ne ho comprate la metà per pochi euro in totale.

Dove trovare accessori vintage per maglia, uncinetto e le altre arti manuali

L’arcolaio è quel piccolo attrezzo, con quattro bracci estensibili, che serve per trasformare le matasse in gomitoli agevolmente e senza dover pregare figli o marito di stare fermi con la matassa sulle braccia.

Si trova in giro abbastanza facilmente, sia vintage che nuovo, ma questo che ho trovato oltre a costare pochissimo è proprio bello, robusto e poco ingombrante, non potevo lasciarmelo scappare…

Seguimi anche su Facebook:

L’ultimo “tesssssoro” che ho intercettato è il filatoio ad alette che vedi nella foto qui sotto, è in legno massello ed è stato verniciato successivamente di uno strano colore blu.

GUARDA ANCHE:   Tricotin, caterinetta, uncinetto: tante idee con i cordoncini

La vernice è quasi tutta saltata, devo sverniciarlo e ripararlo, le alette si sono rotte e vanno restaurate per renderlo di nuovo funzionante, ma è una vera meraviglia!

Me lo sono accaparrato per una trentina di euro e lo adoro.

Dove trovare accessori unici e speciali per maglia, uncinetto e le altre arti manuali

Se vuoi cercare anche tu questo tipo di cose ti svelo subito dove vado a cercarle, in ordine di importanza:

1. mercatini dell’usato e mercati vintage

nei mercatini dell’usato, che ormai si trovano dappertutto, sia nelle grandi città che nei paesini, si trovano delle vere e proprie meraviglie, quasi sempre a prezzi bassissimi, ed è proprio in uno di questi mercatini che ho trovato gli oggetti che ti ho presentato poco fa.

Non tutti i mercatini dell’usato hanno prezzi adeguati, quindi gira e cerca quelli giusti.

Nella mia città ce ne sono due, uno ha dei prezzi assurdi, tipo che se vai a cercare 6 bicchieri da acqua di quelli normalissimi li trovi più cari di quelli nuovi al supermercato (anche se sono identici).

L’altro ha spesso prezzi più adeguati, ma qualche volta ci sono anche lì poggetti con importi del tutto fuori mercato, girando spesso si comincia a fare l’occhio e diventa facile scartare gli oggetti prezzati un po’ a caso e quelli che invece sono dei veri affari.

2. ebay

Ebay è il mercatino dell’usato virtuale, si trova di tutto a tutti i prezzi ma è facile confrontare caratteristiche e prezzi in un solo click, anche in questo caso è la pratica che ci rende esperte sia per trovare i venditori affidabili (leggi SEMPRE le recensioni) e i prezzi giusti.

GUARDA ANCHE:   Card Sketch di SCC: To be Happy

3. gruppi Facebook di oggetti usati e antiquariato/modernariato

I gruppi su Facebook sono gli ultimi arrivati ma sono interessanti e sembrano una via di mezzo tra il mercatino dell’usato offline ed ebay, anche lì si trova di tutto e ci sono cose interessantissime, mentre altre è meglio lasciarle stare, ma conviene tenerli d’occhio perchè non si sa mai quando arriva la meraviglia da non lasciarci scappare Open-mouthed smile

Anche tu già frequenti questi posti online ed offline?

Hai trovato qualcosa di speciale?

Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

Be first to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.