Video tutorial fuoriporta di Natale con le pigne fatte all’uncinetto

L’altra sera, davanti alla tv, ho avuto questa idea delle pigne fatte all’uncinetto, ma dovevano essere super semplici da fare, niente di complesso nè di lungo da lavorare.

Adoro le pigne vere e nel corso di questi anni le ho usate in tantissimi modi, continuerò ad usarle e ad appenderle al mio albero di Natale perchè fanno parte degli addobbi che ormai sono tradizionali della mia famiglia, ma quest’anno avevo voglia anche di qualcosa di nuovo da fare a crochet, ed ecco qui il tutorial nato in pochi minuti di studio.

Video tutorial fuoriporta di Natale con le pigne fatte all’uncinetto

La base di queste pigne è simile a quella degli orecchini modello Carioca, te li ricordi?

Se non li hai visti trovi il tutorial degli orecchini Carioca cliccando qui.

In pratica una spirale che si arrotola su sé stessa, per le pigne fatta tutta a maglia alta ma con una particolarità, all’apice di ogni maglia alta c’è un picot (o pippiolino).

Insomma la lavorazione è proprio facile, basta fare una catenella di base, a seconda del numero di catenelle la spirale verrà più o meno lunga, e poi in goni catenella di base si lavorano 4 maglie alte sovrastate da un pippiolino ognuna, e voilà!

Video tutorial fuoriporta di Natale con le pigne fatte all’uncinetto-Natale - pigne fatte all’uncinetto

Seguimi anche su Facebook:

Per costruire le pigne uso la lana acrilica nelle tonalità del marrone e del verde, varie tonalità diverse come le pigne vere, che non se ne trova una uguale all’altra.

GUARDA ANCHE:   Backstage, lavorando un cappellino a crochet…

Volendo puoi usare anche il bianco, per una pigna innevata, o l’oro e l’argento per un effetto meno naturale ma più natalizio, oppure ancora mescolare tutti i colori uno per ogni pigna.

Parto da una base di 25 + 3 catenelle, le ultime tre servono per creare il primo pippiolino.

Poi nella terza catenella dal fondo si cominciano a lavorare le maglie alte + picot a gruppi di quattro, tre nel primo punto visto che la prima è sostituita da 3 catenelle + picot.

Si continua a lavorare la spirale fino alla fine della catenella e poi si fa il gambo, con una nuova catenella lunga a piacere, su cui si torna indietro con maglie bassissima fino alla cima della pigna, a questo punto si ferma con due punti di cucitura, si chiude il punto, si nasconde il filo e la pigna è pronta.

Video tutorial fuoriporta di Natale con le pigne fatte all’uncinetto_

Il gambo di ogni pigna lo puoi fare lungo quanto vuoi, per fare il mio fuoriporta io li ho fatti 20-25 cm. l’uno, ma se vuoi puoi farli corti e usare le pigne da appendere all’albero o a ghirlande o qualsiasi altra decorazione.

Ho in mente di fare delle micro-pigne da usare come orecchini, appena ho tempo ci provo e se vengono bene come spero li vedrai su questi schermi 😉

Se vuoi vedere la mia spiegazione approfondita e in diretta ti lascio il video completo qui sotto, qui ti faccio vedere tutto passo passo e allora vedrai che è super-facile anche se sei alle prime armi, è più difficile dirlo che farlo.

GUARDA ANCHE:   Puntaspilli Puff Granny Circle con gli spilli!

Buona visione e buon lavoro e se hai dubbi ti aspetto nei commenti, come sempre.

Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

Be first to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.