Tutorial uncinetto: orecchini a goccia con spighetta rumena tripla

In questi giorni ho tante cose da fare tutte contemporaneamente e non riesco a dedicarmi a progetti lunghi da fare a crochet, così sto sperimentando cose piccole di tutti i tipi, anche con la spighetta rumena tripla, quella che ha una sezione quasi circolare a cordoncino, e non piatta come la spighetta rumena normale.

Se mi segui da un po’ di tempo sai che amo molto i cordoncini che si fanno con l’uncinetto o con le mani e cerco sempre di trovare modi creativi per utilizzarli in progetti utili e interessanti.

questa volta ho preparato un nuovo modello di orecchini colorati e divertenti, ideali per l’estate e non solo.

La base è fatta proprio di spighetta rumena tripla, fermata in modo che formi una specie di goccia, a cui ho appeso un ciondolo.

Se mi leggi anche su Instagram nei giorni scorsi ho pubblicato la foto dei ciondoli tra cui stavo scegliendo e ho chiesto il parere dei naviganti.

A vincere a mani basse è stata la libellula, seguita dal simbolo della pace e, solo in ultima posizione, è arrivata la manina di Fatima.

Seguimi anche su Facebook:

Come sempre chiedo consiglio e poi faccio di testa mia 😀

Ho fatto un paio di orecchini con due ciondoli diversi, uno per parte.

La manina mi piaceva troppo, così anche se era ultima in classifica l’ho messa lo stesso, all’altro orecchino ho appeso la libellula e poi li ho indossati immediatamente, mi piacciono da matti!

GUARDA ANCHE:   Uncinetto: tutorial del Punto Manuela

Sono semplici, colorati, veloci da realizzare ma fanno un vero figurone e facendoli di tutti i colori posso avere sempre il colore giusto da abbinare a qualsiasi completo…

Se li vuoi regalare idem, sono deliziosi e si cominciano a finiscono in frettissima.

Per il tutorial ho preparato un video, non ho spiegato la spighetta rumena tripla perché c’è già il mio video tutorial a prova di negati, te lo lascio qui sopra da guardare se ancora non sei capace.

Non lasciarti intimorire, la spighetta rumena è FACILISSIMA in tutte le versioni, prenditi 10 minuti di relax, filo, uncinetto e il mio video qui sopra e ti garantisco che ci riesci di sicuro.

Invece per capire come realizzare gli orecchini, dopo che hai fatto la barretta di spighetta il video tutorial te lo lascio qui sotto.

La barretta di spighetta deve essere di circa 6,5 cm., poi fai tutto con l’uncinetto (non serve cucire e non serve l’ago.

Quando hai infilato il cavallotto e/o il ciondolo e hai formato la goccia non ti resta che aggiungere la monachella e voilà, orecchino pronto.

Ripeti per il secondo ed ecco il tuo paio nuovo fiammante da indossare.

Intanto ti auguro buon lavoro e ti ricordo che le domande, se ne hai, puoi farmele qui nei commenti, oppure su Facebook o su Youtube.

GUARDA ANCHE:   Scuola di Uncinetto: 8 progetti nell'ebook dedicato ai cuscini a crochet

Se gli orecchini a goccia ti piacciono fammelo sapere, leggere i commenti mi fa sempre un grande piacere.

Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

Be first to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.