Scuola di Uncinetto: schema e video Punto Greta traforato

Eccomi che faccio capolino di nuovo con un altro punto traforato bellissimo e, ovviamente, facile da fare.

Questo punto non ha un nome e allora gliel’ho dato io, all’inizio volevo chiamarlo Punto rata, perché sembra una grata di quelle tutte lavorate.

Alla fine ho deciso di chiamarlo Punto Greta che mi piace molto di più, un bellissimo nome per un bellissimo punto non fa una grinza, non credi? 🙂

Il Punto Greta è una composizione fatta solo con 3 punti di base: catenella, maglia bassa e doppia maglia alta, non ti serve conoscere altro a parte il mio schema e, se hai bisogno di un tutorial passo passo, anche il mio video in cui ti spiego lo schema e realizzo il punto insieme a te.

Non avrai problemi a farlo anche se sei alle prime armi, te lo assicuro.

Lo schema intanto te lo lascio qui sotto, vedrai che è proprio facile, basta seguire con attenzione giro per giro.

Seguimi anche su Facebook:

Essendo un punto molto traforato il procedimento per renderlo perfetto è il solito, o una leggerissima inamidatura oppure mettendolo in forma inumidito e fermato con gli spilli finché non si asciuga (mi raccomando usa solo spilli antiruggine, altrimenti rischi di ritrovarti il capo irrimediabilmente macchiato).

GUARDA ANCHE:   Scuola di Uncinetto: come si fa il punto maglia o Knit Stitch

Per fare il Punto Greta devi partire con una catenella da multipli di 11 punti.

Il filato ideale per i punti molto traforati come questo è un bel cotone compatto, ma non ci sono limiti e vanno bene anche altri tipi di filati, sia di lana che filati speciali, sperimenta senza pregiudizi per trovare il filato che ti piace di più e vedrai che potranno uscire fuori lavori meravigliosi.

Il video te lo lascio qui sotto, buona visione e buon lavoro.

Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

Be first to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.