Presine all’uncinetto facili e belle: la mia casetta di pan di zenzero per Natale

Oggi ti presento la presina, a forma di casetta di pan di zenzero che ho realizzato per questo Natale.

L’avevo promesso ieri, mentre preparavo il tutorial della maglia bassa termica nei giorni scorsi mi è venuta l’idea per una presina natalizia bellissima, facile, e anche veloce da realizzare se vuoi farla da regalare  a Natale, sono riuscita a terminare il video un’oretta fa e poco fa ho terminato questo post, ma ce l’ho fatta!

Come ti dicevo protagonista è la maglia bassa termica (che ha la particolarità di isolare completamente dal calore delle pentole perchè è doppia e quindi molto più spessa della maglia bassa normale, insieme al ricamo con l’uncinetto a punto catenella.

Presina all’uncinetto facile e bella la mia casetta di pan di zenzero per Natale

Ti assicuro che è tutto semplice, oltre al ricamo con l’uncinetto puoi decorare la tua casetta a piacere, con ricami più complessi con l’ago se ne sei capace, oppure con applique fatte all’uncinetto separatamente e poi cucite.

Ma andiamo a vedere come si fa, qui ti metto una breve spiegazione e in fondo al post, qui sotto, trovi anche il video passo passo.

Prima di tutto l’occorrente: ti servono circa 40 grammi di cotone cablè nr. 4 color biscotto e alcuni grammi di filo (sempre cablè nr. 4) per i ricami bianchi della glassa.

Seguimi anche su Facebook:

Se vuoi usare altri colori puoi scegliere liberamente usando sempre cotone cablè nr. 4 o 5.

GUARDA ANCHE:   Scuola di uncinetto: il punto Bolla (Bubble Stitch)

Io, ad esempio, ho riempito a ricamo con l’ago il cuore, con il filo câblé nr. 5 rosso, ma nessuno ti vieta di aggiungere alberi di natale, palline, lucine, ecc. ecc.

presine uncinetto facili e bella per Natale - casetta di pan di zenzero

L’uncinetto ideale è il 3 e mezzo, se lavori molto stretto puoi osare un 4, se lavori molto largo un 3, la presina deve risultare compatta con un bel punto tessuto regolare.

Si parte con 30 catenelle.

Un primo giro di maglia bassa normale, che è la base della maglia bassa termica.

Poi altri 45 giri di maglia bassa termica, di cui trovi il video tutorial cliccando qui.

Con questi 46 giri totali ha completato il quadrato di base della casetta, adesso devi cominciare le diminuzioni per fare il tetto che termina a punta.

Il 47° giro e quelli seguenti vanno fatti tutti allo stesso modo, facendo una diminuzione (normale, come maglia bassa semplice)all’inizio del giro e poi  tutte maglie basse termiche fino alla fine dello stesso giro e poi ricominci.

In questo modo il tetto si stringe a triangolo,  finché non arrivi ad avere l’ultimo giro con tre sole maglie, che chiuderai tutte insieme per formare il colmo del tetto.

A questo punto la presina è quasi finita ma comincia il ricamo della glassa tutto intorno al bordo e poi la realizzazione dell’asoletta in cima, a catenella, per poterla appendere in cucina.

GUARDA ANCHE:   Fotografia: insalata mille colori di orzo e kamut

Per questa spiegazione ti rimando al video, che ti metto qui sotto.

Ti auguro buon lavoro, adesso hai un bel progetto da copiare nei prossimi giorni e nel weekend, vero? Smile

Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

Be first to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.