Albero di Natale all’uncinetto in stile granny videotutorial

Questa sera sono stanca morta ma volevo assolutamente pubblicare il video tutorial dell’albero di Natale granny e quindi eccomi qui…

Idea facile facile e super carina per fare velocemente (e riciclando i rimasugli di filato) decorazioni natalizie per la casa, applique e usando un filato sottile anche bijoux sempre a tema natalizio.

Il video tutorial l’ho preparato e caricato su Youtube ieri ma non avevo ancora avuto il tempo di scrivere il post, in questi giorni sono perennemente in ritardo su tutto Occhiolino

Albero di Natale all'uncinetto in stile granny videotutorial

Per lavorare l’alberello granny si parte dal centro e con soli tre giri facilissimi si finisce, poi si lavora (sempre di seguito senza tagliare il filo) il tronco nella parte inferiore e voilà.

Ti serve conoscere solo quattro punti di base: catenella, maglia bassa, maglia bassissima e maglia alta.

Come sempre cambiando lo spessore e il tipo di filato cambiano misure finali e risultato, io nella foto qui sopra ho usato uncinetto numero 3, a sinistra filo cablè numero 4 e a destra filato di lana acrilica.

Seguimi anche su Facebook:

Alla fine puoi decidere di lasciare il filato morbido oppure inamidarlo con la lacca per capelli, ma nel video ti spiego e ti faccio vedere tutto.

Se vuoi copiare subito questo progettino ti lascio il video tutorial qui sotto, buona visione e buon lavoro.

GUARDA ANCHE:   Uncinetto: porta lavoro da viaggio riciclando la scatola del caffè

https://www.youtube.com/watch?v=I-tCIWUOk68

Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

Be first to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.