Carnevale fai da te: 10 idee per mascherare grandi e bambini senza cucire

Archiviato San Valentino è proprio il caso di pensare a maschere e mascherine!

Queste settimane sono quelle centrali del Carnevale, nel parco davanti alla scuola dei miei bambini ci sarà una grande festa settimana prossima e immagino che anche dalle vostre parti i bambini stiano fremendo per avere il costume più bello.

Ho pensato di raccogliere un po’ di idee che abbiamo sperimentato in questi anni, ma ho deciso di are una raccolta solo delle maschere che non richiedono nessuna cucitura, facili e velocissime per queste non bisogna neppure pensare ad un ago o a una macchina per cucire.

Perfetti per chi non ha nozioni di cucito ma anche per chi ha pochissimo tempo e non vuole spendere un capitale infatti il cartone da imballaggio è uno dei grandi protagonisti delle mie idee che sono adatte a grandi e piccini :mrgreen:

Per trovare i tutorial basta cliccare sul link contenuto in ogni descrizione.

1. la farfalla con le ali di cartone da imballaggio.

2. ancora cartone per la coccinella.

Seguimi anche su Facebook:

3. chi vuole una fetta di pizza?

4. meglio una fetta di anguria succosa?

5. il mattoncino Lego sembra vero.

Carnevale fai da te: 10 idee per mascherare grandi e bambini senza cucire

6. fare il Re è facile con la corona e un mantello sontuoso.

7. per diventare un clown ci vogliono gli accessori giusti.

GUARDA ANCHE:   Tutorial uncinetto: come fare bellissime rose a crochet

8. non è halloween ma la maschera da Frankenstein è sempre perfetta.

9. con la maschera da uomo forzuto del circo si diventa fortissimi.

10. una maschera all’avanguardia è quella da sacco del riciclo.

Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

Be first to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.