Autunno creativo: segnaposto fai da te con le foglie per una tavola speciale

E’ arrivato l’autunno e io quest’anno devo ammettere che sono quasi sollevata, l’estate non è stata bella ma l’autunno me lo aspetto ricco di colori caldi e di tutti quei sapori e profumi tipici.

Le foglie secche sono decisamente tipiche e così ne ho raccolte un po’ in giardino e con l’aiuto dei miei amatissimi smalti glitter per le unghie le ho trasformate in segnaposto speciali per le tavole dei weekend, quando si mettono in tavola tante prelibatezze tipiche di questa stagione.

Questa è una di quelle idee da 5 minuti e riciclo a costo zero (riciclare le foglie secche, non so se mi spiego…) che però fanno un figurone.

Per raccontare il procedimento ho fatto un breve video che è sul canale di Pianetadonna e che vi lascio qui sotto in coda al post.

Autunno creativo: segnaposto fai da te con le foglie per una tavola speciale

Raccogliete i vostri smaltini dal cassetto e raccogliete le foglie secche al parco, le foglie migliori sia come grandezza che come consistenza sono quelle delle querce come queste che ho usato io.

Sono della misura giusta per stare sulla tavola senza ingombrare troppo, sono belle lisce e compatte e non si sbriciolano anche se sono belle secche, così non sporcano assolutamente la tovaglia e non lasciano residui si nessun tipo, anzi se siete particolarmente igieniste potete anche lavarle brevemente e poi farle asciugare bene prima di glitterarle :mrgreen:

Seguimi anche su Facebook:

Smalti glitterati a piacere e cartoncini su cui scrivere i nomi dei commensali, non servono altri ingredienti ma il risultato è delizioso.

GUARDA ANCHE:   Una civetta (o gufo?) amigurumi su richiesta

Buona visione e buona domenica!

Autunno creativo: segnaposto fai da te con le foglie per una tavola specialeAutunno creativo: segnaposto fai da te con le foglie per una tavola speciale

Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

Be first to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.