Diario 24 gennaio 2012: le focaccine

In questi giorni sono tutta presa da un progetto culinario, sto facendo nascere e curando Rossella, la mia Pasta Madre liquida.

Tra il tutorial che sto scrivendo per Casa Organizzata, i rinfreschi e gli esperimenti mi resta poco tempo, ma non mi dimentico di Carnevale e San Valentino :mrgreen:

Queste focaccine di farine miste, che ho cotto ieri riciclando uno dei primi scarti di Rossella, fanno parte degli esperimenti discretamente riusciti.

Per il resto tutto procede tra la solita routine: la scuola dei bambini, casa e lavoro, il nuoto al pomeriggio, ecc. ecc.

Il bello di riuscire ad arrivare indenne fino a fine giornata vuol dire che riesco a concedermi il mio “lusso” giornaliero, il bagno caldo idratante quando i bambini sono a nanna, prima che comincino le mie serie Tv preferite…

Seguimi anche su Facebook:
GUARDA ANCHE:   Focaccia con fragole e cioccolato
Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

1 Commento ♥

  • Gennaio 24, 2012

    Chiara - Ideekiare

    Anch’io pochi anni fa avevo la pasta madre… poi, per mancanza di tempo, ci sono state un paio di settimane di solo rinfresco, senza usarla per panificare… e mi sono ritrovata sommersa da un blob in continua crescita!!! 😉
    E così ho avuto la “brillante” idea di ibernarla (ovvero ucciderla!)… poveretta… sen non altro torna utile in caso di infortuni, tipo borsa del ghiaccio. Ma prima o poi ne “adotterò” un’altra, nel caso che proprio non riesca a produrmela in casa! 🙂

    ciao ciao
    Chiara

Lascia il tuo commento! ♥

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.