Last minute di Halloween: pipistrello di cartone

Velocissime le ultime decorazioni last minute per Halloween, un classico dei classici con i pipistrelli fatti con i tubi della carta igienica.

Ecco qui il nostro “pipistrino” (come lo chiamo io…) per niente pauroso ma simpaticissimo :mrgreen:

Ho usato una manciata di materiali a costo zero per realizzare questi pipistrellini.

Ingredienti

– tubi della carta igienica

Seguimi anche su Facebook:

– cartoncino nero

– tempera o colore acrilico nero

– carta viola e bianca (anche di recupero, come ho fatto io)

– colla

– pennarello nero

Per formare il corpo basta piegare i due lembi in alto dei tubi di cartone, in modo da formare le orecchie.

Poi si colora di nero tutto il tubo.

Il passo successivo è quello di tagliare le ali nel cartoncino nero e poi gli occhi e i denti nella carta viola e bianca.

Si incollano tutte le parti al tubo di cartone (con le ali bisogna fare un po’ di attenzione e tenerle ferme per 1-2 minuti in modo che si incollino bene senza il rischio che cadano dopo poco…), si disegnano gli occhietti con il pennarello nero e Pipistrino è pronto!

Semplice e veloce, ideale da fare con i bambini di tutte le età.

P.S. da domani cominciamo a pensare a Natale? 😀

GUARDA ANCHE:   Video interessanti: indurire i lavori all’uncinetto con lo smalto
Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

2 Commenti ♥

Lascia il tuo commento! ♥

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.