[parole utili] Scallop

Avete presente quelle sagome con i margini “merlati” che si vedono ultimamente nelle pagine più chic delle scrapper di tutte le nazionalità? Ecco, sono proprio quelli gli “scallop”.

Io li ho usati in più di un layout, ad esempio in “snapshot generation” e “love potion“:

snapshot generation     love potion

I segreti per realizzarli sono:

– stampare la sagoma desiderata sul retro della carta e ritagliare a mano

– utilizzare delle mascherine trasparenti (simili a quelle per lo stencil, ma fatte apposta per lo scrapbooking)
per disegnare la sagoma (sempre sul retro della carta scelta) e poi tagliare di nuovo a mano

– tagliare con una “cutting-machine” tipo craftrobo, silhouette, ecc.

Seguimi anche su Facebook:

Per chi ritaglia a mano ci vuole un pò di pazienza ma il risultato, secondo me, merita… 😉

GUARDA ANCHE:   Scuola di Uncinetto: come tradurre gli schemi da inglese UK, inglese US, francese e spagnolo
Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

10 Commenti ♥

  • Novembre 6, 2008

    Simona Montanari

    … oppure, chi è alla frutta come me, può usare le monetine da 5 centesimi (x lo scallop piccolo) o da 2 euro (x quello grande)… prima però tracciate una riga con il righello all’altezza desiderata, così andate dritte ;-).

  • Novembre 6, 2008

    Alessia

    😆 ma sai che non ci avevo pensato?

  • Novembre 6, 2008

    Mammafelice

    Io ho usato uno di quei cosi di plastica che hanno tutti i cerchi preformati… quelli per disegnatori.
    Però mi piacerebbe tanto avere la macchinetta infernale che me li fa perfetti, perchè ritagliare tutti quei cosilli rotondi mi fa perdere molto tempo…

  • Novembre 7, 2008

    Illy

    Io invece uso come guida il Just the edge della Bazzil, così ho varie dimensioni di scallop, oppure il bordo della mascherina dello shapecutter… altrimenti le forbici ma io le ho della misura piccola!

  • Novembre 7, 2008

    Mammafelice

    Ohmamma, stamattina mi son fatta prendere dal raptus e mi sono cercata varie mascherine e scallop, un po’ da scaricare, un po’ da copiare… Mi sa che ne farò un pdf da scaricare, stampare e tagliuzzare, perchè c’è un fracco di roba!

  • Novembre 7, 2008

    Simona- MIA

    Ciao Ale,
    un premio per te sul mio blog!
    Simo

  • Novembre 8, 2008

    Nayheli

    Que bonitas páginas!!! muy diferentes entre sí pero las dos muy lucidoras, felicidades por tus trabajos y tu blog!!!
    Saludos desde México.

  • Novembre 9, 2008

    Alessia

    Hola Nayheli, gracias de la visita 🙂

  • […] sta scrivendo una rubrica molto utile sul lessico dello scrapbooking, e qualche tempo fa parlava di ’scallop’, ovvero di sagome dai bordi […]

  • Novembre 15, 2008

    princessrosy

    io sono di quelle che le fa a mano con le mascherine …che pazienza però!!!!!!!!!

Lascia il tuo commento! ♥

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.