Videotutorial portatovagliolo coniglietto di Pasqua faidate

Siccome mancano solo 18 giorni alle festività pasquali arriva un bel guest post, dedicato alle decorazioni per la tavola di Pasqua, ce lo regala Clementina di Piccole creazioni…grandi soddisfazioni, un blog delizioso e ricco di idee dedicate a decorazioni e lavoretti da fare insieme ai bambini.

Questo è un video-tutorial per fare dei bellissimi portatovagliolo primaverili a forma di coniglietto.

Ma ora la smetto di cianciare, che come sempre quando ci sono dei tutorial così belli è molto meglio arrivare al sodo e vi lascio con le spiegazioni di Clementina…

Vuoi propormi un guest post? Contattami

Sono abbastanza felice ed emozionata di essere ospite di questo fantastico blog e di una persona così creativa e completa come Alessia, che ringrazio per questa bella iniziativa.

Questa mia piccola creazione, come quasi tutte quelle realizzate nel mio blog, è realizzabile in maniera molto semplice e veloce e servirà a rendere la tua tavola delle feste di Pasqua personalizzata, e soprattutto allegra e colorata con i colori tipici della primavera.videotutorial portatovaglioli coniglietto di Pasqua fai da te

Per cui passiamo subito alla pratica, e come sempre dopo una parte descrittiva di tutti i passaggi, troverai sotto il video tutorial.

Seguimi anche su Facebook:

MATERIALE OCCORRENTE

– Gomma crepla o feltro colorato glicine e giallo (io ho trovato la gomma crepla a pois)

– Occhietti (da femminuccia e da maschietto)

GUARDA ANCHE:   Lavoretti di Pasqua: come fare i coniglietti porta ovetti

– Nastrini a contrasto con il colore della base (sul giallo io ho abbinato l’arancio e sul glicine il verde)

– Pompon bianchi

– Filo di cotone bianco

– Colla a caldo, riga, forbici, matita e gomma

– Cartamodello coniglietto che puoi scaricare da qui:

Portatovaglioli coniglietto di Pasqua fai da te

PROCEDIMENTO

  1. Una volta stampato il cartamodello, ritaglialo e utilizzalo come sagoma sulla gomma crepla o feltro che utilizzerai come base per il portatovagliolo.
  2. Ritaglia la gomma crepla o il feltro a forma di coniglietto
  3. A circa metà del corpo del coniglietto fai due tagli orizzontali e perpendicolari lunghi circa 5 cm a distanza tra loro di 3 cm, dove verrà infilato il tovagliolo
  4. Incolla l’occhietto sulla testolina
  5. Poggia il nastrino sul collo del coniglietto e fissa con la colla a caldo i capi liberi sulla parte posteriore del coniglietto.
  6. Con lo stesso nastrino crea un piccolo fiocchetto, bloccalo col filo di cotone bianco e incollalo al centro del nastrino che hai fissato prima, sulla parte anteriore del nastrino sul collo del coniglio.
  7. In ultimo incolla un pompon come coda del coniglietto in basso a sinistra

Ti lascio al video tutorial che chiarisce ulteriormente tutti i passaggi e per ogni domanda o dubbio chiedermi come fare qui sotto nei commenti o sulla fan page di Facebook.

Se cerchi altre idee di Pasqua puoi dare un’occhiata qui.

Se ti è piaciuto questo tutorial, metti mi piace alla mia paginetta Facebook, Piccole creazioni…grandi soddisfazioni, e mi trovi anche su Pinterest, Instagram e ti invito ad iscriverti al mio canale YouTube che puoi trovare a questo link.

Guarda anche:

GUARDA ANCHE:   Lavoretti con i bambini: bandiera del 17 marzo
Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

Be first to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.