Tutorial uncinetto: gli orecchini fetta di anguria

Domani cominciano i mondiali di calcio e manca poco più di una settimana all’estate, io ho voglia di accessori carini e assolutamente estivi anche se qui il tempo fa schifo e continua a piovere…

Per esorcizzare queste giornate grigie e piovose mi sono messa a produrre cosine belle, ho cominciato con le presine tazza di the dell’altro giorno e sto continuando alla grande, oggi è la volta del tutorial per fare questi meravigliosi orecchini fetta di anguria.

Facili e divertenti vanno bene a tutte le età, sia per le ragazzine che per le nonne, che portano i loro anni con giusto orgoglio, e anche da vendere su una bancarella se fai i mercatini.

Ovviamente sono super facili da fare e puoi produrre da sola anche le monachelle a cui appenderli con il tutorial che trovi cliccando qui.

orecchini all'uncinetto fetta di anguria - tutorial

Per fare le mie fette di anguria ho usato il cotone cablè 5, pochi metri di rosso, pochi metri di bianco e di verde e qualche decina di centimetri di nero per fare i semini.

Vuoi il tutorial? Eccolo qui sotto.

Seguimi anche su Facebook:

Prima di tutto, per il primo giro di base fai 6 maglie basse dentro l’anello magico e stringilo chiudendo con una maglia bassissima.

Poi continua per altri 5 giri con lo schema del cerchio perfetto che trovi cliccando qui.

GUARDA ANCHE:   Big Bag, versione grande della borsetta multiuso

A questo punto devi ricamare, con ago da lana e filo nero, i semini dell’anguria, fanne alcuni a caso su tutto il cerchio rosso e poi ferma il filo nero sul dietro.

A questo punto devi piegare a metà il cerchio e poi cominciare il settimo giro che lavorerai solo sulla parte convessa del mezzo cerchio che hai creato.

Il 7° giro lo fai con il filo bianco unendo le due parti del cerchio rosso senza più aumenti, cioè facendo un punto in ogni punto del lavoro sottostante.

Il settimo giro lo fai con il filo verde esattamente sopra al cerchio bianco, ancora senza aumenti.

L’ultimo giro, il 9°, lo fai ancora con il giro verde ma tutto a punto gambero [se non ricordi come si fa cliccando qui trovi il mio video tutorial].

Quando hai finito chiudi il punto, taglia il filo e nascondi le codine.

Puoi infilare la fetta di anguria direttamente nell’anello della monachella come ho fatto io, oppure inserire un anellino tra le due parti e il primo orecchino è pronto, ora non ti resta che ripetere dall’inizio per la seconda fetta e voilà.

Se hai domande, come sempre, ti aspetto nei commenti o sulla pagina Facebook e buon lavoro.

orecchini all'uncinetto a fetta di anguriatutorial uncinetto gli orecchini fetta di anguria

Guarda anche:

GUARDA ANCHE:   Befana: scopine scacciaguai di carta di giornale
Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

Be first to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.