Cool Wool: cappuccio-infinity fatto a crochet con la lana spessa di Bettaknit

Qui è arrivato il freddo e io inauguro due cose: i progetti di lana morbida e calda e una collaborazione bellissima con Francesca e Barbara di BettaKnit e i loro splendidi filati invernali.

Ho deciso di cominciare con un progetto che è quasi un capo spalla anche se è facilissimo da fare e anche veloce visto che ho usato la spessa lana peruviana Cool Wool, da lavorare con ferri o uncinetti nei numeri da 10 a 15.

L’ho progettato, l’ho realizzato e poi l’ho chiamato proprio con il nome della lana, COOL WOOL è un cappuccio-infinity, cioè è facile come un collo infinity ma è anche un cappuccio chiuso sul dietro, così non passa neppure uno spiffero perche qui in Liguria il vento che tira in inverno è terribile!

Ma andiamo al sodo, adesso vi spiego come ho fatto il mio cappuccio, quanta lana ho usato e quali punti dovete conoscere per copiarlo.

La lana è la Cool Wool color Malva, i gomitoli sono da 200 grammi ognuno e per fare il cappuccio ne servono poco meno di quattro. E’ una pura lana peruviana che si trova in 14 colori quindi se il color malva non fa al caso tuo non hai che l’imbarazzo della scelta…

E visto che ci siamo ho un coupon con uno sconto del 15% (su una spesa minima di 30,00 euro) per te,  scrivi il codice “SCHOOLOFSCRAP” nell’apposito spazio sulla pagina dell’ordine entro il 31.01.16 e voilà, ma ricorda che questo sconto non è cumulabile con altre promozioni.

GUARDA ANCHE:   Collier scaldacollo all’uncinetto, grigio oppure azzurro

Poi serve un uncinetto numero 10, o anche 12 se hai la tendenza a lavorare troppo stretto.

Seguimi anche su Facebook:

Cool Wool: cappuccio infinity fatto a crochet con la lana spessa di Bettaknit

Cool Wool: cappuccio infinity fatto a crochet con la lana spessa di Bettaknit

I punti da conoscere per cominciare e finire questo progetto sono solo quattro: catenella, maglia bassissima, mezza maglia alta e punto gambero, tutti punti di base facili facili.

La prima cosa da fare è lavorare 100 catenelle da chiudere a cerchio, questa è la base del grande anello che andrai a lavorare, punta l’uncinetto nella terz’ultima maglia e comincia a lavorare un intero giro di mezza maglia alta e quando arrivi in fondo, a toccare il primo punto, chiudi con una maglia bassissima.

Poi ci vogliono due catenelle per cominciare il nuovo giro e ancora tutto a mezza maglia alta e ripeti per altri 10 giri per un totale di 12 giri, ognuno chiuso alla fine con una maglia bassissima.

A questo punto l’anello infinity è già finito, tieni in alto, sulla cima del cappuccio, quella specie di cucitura che si forma alla chiusura dei giri e poi parti con lo stesso filo che ti avanza dal gomitolo con il punto gambero ma invece di prendere un solo capo dell’anello unisci insieme i due lembi cucendo il cappuccio proprio con il punto gambero per 14 punti, poi continua sempre il punto gambero ma solo su un lembo e continua fino a tornare alla parte cucita doppi fino a chiudere il giro, chiudi il punto e nascondi i fili, hai terminato la prima parte del bordo di rifinitura e il cappuccio.

GUARDA ANCHE:   Card di Pasqua in collaborazione con Pretty Kit

Con un nuovo filo parti dalla sommità del cappuccio dall’altro lato dell’anello e fai tutto il giro a punto gambero bordando interamente l’anello a mezza maglia alta, quando hai terminato il giro chiudi il punto, taglia e nascondi il filo e il cappuccio COOL WOOL è terminato e rifinito.

Adesso non ti resta che indossarlo calzando prima il cappuccio e poi girando intorno al collo il resto dell’anello.

COOL WOOL il mio cappuccio-infinity fatto con la lana di Bettaknit

Le misure che ti ho dato sono per la misura da donna, se vuoi farlo per un bambino in età scolare o per un uomo ti basta aumentare o diminuire le misure, sai che è un progetto perfetto come regalo di Natale?

Indicativamente:

– per un uomo dovrai montare 125 catenelle e poi lavorare 14 giri di mezza maglia alta.

– per un bambino di 6-8 anni dovrai montare 85 catenelle e lavorare 11 giri di mezza maglia alta.

 

Questo progetto è offerto da BettaKnit.

Se fai un ordine entro il 31.01.16 e scrivi il codice “SCHOOLOFSCRAP” nell’apposito spazio coupon ricevi uno sconto del 15% (su una spesa minima di 30,00 euro) , approfittane.

Puoi seguire BettaKnit anche su:

Facebook: https://www.facebook.com/BettaKnit

Instagram: http://instagram.com/bettaknit

Twitter: https://twitter.com/bettaknit

Pinterest: https://www.pinterest.com/bettaknit/

Tumblr: http://bettaknit-bekind.tumblr.com/

Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

9 Commenti ♥

  • ottobre 31, 2015

    rita

    Ciao
    vorrei tanto fare questo cappuccio infinity ma ho dei dubbi …… :

    le 100 catenelle di inizio lavoro a quanti cm. corrispondono?

    poi non mi è chiaro come proseguire dopo aver lavorato i primi 12 giri (a maglia alta o mezza maglia alta?)

    Grazie mille

    >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • novembre 1, 2015

    Alessia

    @ rita:
    ciao Rita, la circonferenza dell’anello è di circa 180 cm. e l’altezza è di 26 cm. totali, compreso il doppio bordo a punto gambero.
    Dopo i 12 giri (tutti a mezza maglia alta) devi bordare tutto a punto gambero.

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • […] il Cool Wool con il Cappuccio-Infinity e il Cachemire Wool con berretto + scaldacollo “Du Gust is Megl che One” , questa volta ho […]

  • dicembre 17, 2015

    Luce

    Se volessi farlo con i ferri da maglia quante maglie devo avviare? Per quanti ferri? Quanti gomitoli?

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • dicembre 17, 2015

    Alessia

    @ Luce:
    ciao Luce, se vuoi farlo a maglia come gomitoli direi più o meno gli stessi e non ti so dire quante maglie devi montare ma devi controllare le misure per riprodurlo: la circonferenza dell’anello è di circa 180 cm. e l’altezza è di 26 cm. totali, compreso il doppio bordo a punto gambero.

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • settembre 4, 2016

    Beatrice

    Ciao! ho iniziato a farlo con una lana rimasta lì…è piccola..lavoro con un 4… una domanda che vale un po’ per tutti i lavori: il giro di catenelle conviene farlo con un uncinetto un po’più grande, così rimane morbido…non so se metere la forma affermativa o farti una domanda…perché io con i ferri monto i punti sui 2 ferri insieme o su un numero molto più grande e mi trovo benissimo!!!!

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • settembre 4, 2016

    Alessia

    Ciao Beatrice, è una possibilità ma dipende molto da come lavori (molto stretto?) e dalle tue abitudini.
    Io non lo faccio mai perchè poi la catenella mi sembra troppo molle, quasi slabbrata e l’effetto non mi piace. Se hai paura che ti venga troppo tirata la catenella puoi sperimentare anche questa tecnica qui: http://www.school-of-scrap.com/2013/scuola-di-uncinetto-iniziare-il-lavoro-senza-catenella/

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • settembre 8, 2016

    Beatrice

    bello!!!!! ho avuto un flash. .. come se fosse una cosa imparata e dimenticata. ..ma in realtà è la soluzione hai miei problemi! perché ho la mano “morbida” ..tranne la gettata dei punti?e in alcuni lavori la differenza si nota e non mi piace!!! grazie!!!!!!!

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • […] 9. Cool Wool cappuccio e sciarpa infinity […]

Lascia il tuo commento! ♥

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.