Campanello: lampada da tavolo dal design bello, buono e milleusi

Qualche giorno fa è mi arrivato un pacchetto, dentro c’era la lampada di design Campanello.

E’ piccola e bellissima, in realtà me l’aspettavo più grande e ho perso qualche minuto a cercare di capire come funzionano le luci e i suoni ma quando l’ho toccata ecco la sorpresa, è facilissima da usare, basta toccarla.

I bambini stavano arrivando da scuola e l’hanno notata subito, la curiosità non è mancata ma hanno capito immediatamente come fare per accenderla.

Il mio primo pensiero è che sembra uno di quei campanelli dei vecchi hotel, quelli di ottone che si trovano sul bancone per avvisare dell’arrivo la reception, però Campanello sembra uscita da Guerre Stellari, unisce questo suono antico della campanella ad un aspetto incredibile.

Campanello lampada da tavolo dal design bello, buono e utile 5Campanello lampada da tavolo dal design bello, buono e utile (2)

I bambini invece l’hanno subito pensata come un compagno di giochi, Lapo ad esempio ha citato un gioco di carte,  nella “cirulla”, invece di “bussare” si può suonare Campanello?

Leon ha pensato anche a qualcosa di meno prosaico: quando si fa un brutto sogno si può svegliare la mamma accendendo la luce soffusa di Campanello sul comodino?

Seguimi anche su Facebook:

Certo che si può, ci è saltato subito agli occhi che questa piccola lampada è davvero versatile e la storia della sua creazione è quasi una favola.

GUARDA ANCHE:   BACK TO SCHOOL: da scatola delle caps del detersivo a portamerenda o porta crochet

E’ nata come amuleto per il buio dal designer Alessandro Mendini per il nipote, prima per il momento dell’allattamento, poi come luce notturna quando è cresciuto, ma non sfigura come accessorio decorativo per la casa.

Magari come luce soffusa per una romantica cena a due, per una volta possiamo anche lasciare i bambini dai nonni :mrgreen:

E poi c’è il suono, il campanello da cui prende il nome è la riproduzione delle campane vaticane in chiave moderna e se ne possono scegliere 5 diversi oppure si può lasciare silenziosa, solo con la luce.

Dentro ci sono dei led, sono loro che regalano quell’anello luminoso che si vede nelle foto e la cosa interessante è che questi di Campanello sono stati testati con un test di sicurezza fotobiologica per certificare che sono sicuri per la retina e per la pelle di grandi e bambini.

Campanello lampada da tavolo dal design bello, buono e utileCampanello lampada da tavolo dal design bello, buono e utile 3

Sapete quanto amo il design che non è fine a sé stesso ma che diventa anche utile, oltre ad essere bello.

“Riconoscere il bisogno è la condizione primaria del design.”

Charles Eames

Campanello riesce nell’intento come altre creazioni di Ramun, il marchio che fa capo ad Alessandro Mendini.

Come la lampada da tavolo Amuleto, che nasce sempre come augurio di salute e fortuna per il nipotino dell’artista, a dimostrazione del fatto che quello che nasce dal cuore non può che essere bello.

GUARDA ANCHE:   Lavoretti con i bambini: la pecorella di cotone #LoveMyCotton

Se vi ho incuriosito trovate Campanello e altri prodotti Ramun su LOVETheSIGN, uno showroom virtuale dove trovare soluzioni d’arredo moderne, eleganti e divertenti per una casa a effetto wow!

 

Ho una nuova lampada di design (che però è anche "buona" e utile e non solo bella). Si chiama #Campanello e me ne sono innamorata.Il mio racconto è qui=> http://bit.ly/CampanelloRAMUNsu LOVEThESIGN

Posted by TRAMONTANA, Uniquely Couture on Lunedì 11 maggio 2015

Ho una nuova lampada di design (che però è anche “buona” e utile e non solo bella). Si chiama #Campanello e me ne sono innamorata.Il mio racconto è qui=> http://bit.ly/CampanelloRAMUNsu LOVEThESIGN

Posted by TRAMONTANA, Uniquely Couture on Lunedì 11 maggio 2015

Questo post è offerto da LOVETheSIGN

Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

Be first to comment