Scuola di Uncinetto: facciamo un fiocchetto per negati

Oggi arrivo un po’ tardi, meglio tardi che mai come dice il proverbio :mrgreen:

Ma quanto mi piacciono fiocchi, gasse e affini, spesso ne faccio sia con nastri sia con l’uncinetto.

Oggi ve ne racconto uno fatto a crochet facilissimo, mezza maglia alta in costa e maglia bassa e basta ma il risultato è speciale e può essere applicato su magliette, cappelli, borse, mollettine, spille e persino segnalibri e chissà cos’altro.

Va bene per chi è alle prime armi ma sono sicura che piacerà anche a chi lavora già da tempo, io lo adoro.

La realizzazione è velocissima: 18 catenelle + 2 poi si lavorano 8 giri a mezza maglia bassa in costa (cioè puntando l’uncinetto solo nell’asola posteriore del giro precedente) e la base è fatta.

Il nastro di chiusura è una striscia di maglia bassa, 5 catenelle per 4 punti risultanti ad ogni giro fino a raggiungere la lunghezza necessaria per poterlo avvolgere (bello stretto) attorno al centro del fiocco e cucirlo sul retro direttamente con l’uncinetto a maglia bassa.

Si aggiusta un po’ per farlo rimanere bello teso e voilà, è finito.

Seguimi anche su Facebook:

Scuola di Uncinetto: facciamo un fiocchetto per negati

Scuola di Uncinetto: facciamo un fiocchetto per negati

Guarda anche:

GUARDA ANCHE:   Candy Time per festeggiare!
Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

2 Commenti ♥

Lascia il tuo commento! ♥