Giocattoli fai da te: il bilboquet di Hello Kitty

Ero qui con un rimasuglio di cotone (quello che ho usato per tante cosine tra cui la granny triangolare e il fiocco per negati) e una confezione di bicchieri di carta di Hello Kitty.

Ho pensato un po’ ed ecco l’idea: fare un bilboquet come quello dei miei bambini ma in versione femminile!

E’ un gioco antico che ci arriva importato dalla Francia qualche secolo fa.

Ne esistono delle versioni artistiche bellissime ma farlo in casa è molto molto semplice, in più è divertente per grandi e piccoli e aiuta a concentrarsi e a migliorare la coordinazione occhio-mano e i movimenti fini.

Ci vogliono pazienza e abilità ed è perfetto per far passare un po’ di tempo anche quando si deve aspettare dal dottore o in qualche ufficio con i bambini.

Giocattoli fai da te: il bilboquet di Hello Kitty

Occorrente: bicchiere di carta, filo di qualsiasi tipo (diciamo 10 gr. circa) e ago da lana.

Seguimi anche su Facebook:

Per prima cosa ho preparato il pompon con la tecnica della forcella (usando un forchettone da arrosto visto che mi serviva piccolino) lasciando poi il filo di chiusura un po’ lunghetto.

Il capo libero del filo eccedente l’ho infilato nell’ago da lana e ho fatto passare il tutto sotto al bicchiere verso l’interno, in modo che il pompon resti fuori sul fondo e dentro ho fatto due nodi sul filo in modo che resti fermo senza uscire dal forellino fatto con l’ago.

GUARDA ANCHE:   Riciclo creativo: come trasformare vasi in lampade originali e fai da te

Il bilboquet è già pronto da usare.

Perché il movimento del polso, per far saltare la pallina-pompon nel bicchiere, sia ottimale il filo non deve essere nè troppo corto nè troppo lungo, usando come contenitore il bicchiere di carta sono perfetti 20 cm.

E adesso via a giocare :mrgreen:

Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

1 Commento ♥

Lascia il tuo commento! ♥

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.