Scuola di Uncinetto: iniziare il lavoro senza catenella

Scuola di Uncinetto: iniziare il lavoro senza catenella

Iniziare il lavoro senza la catenella è possibile ed è anche abbastanza facile, ma perché si dovrebbe pensare di farlo?

Il motivo principale è che la catenella iniziale “stringe” il lavoro, cioè forma una sorta di cordone più resistente e rigido ad inizio lavorazione, cosa che non si troverà a fine lavoro e che si sente soprattutto con i filati che cedono di più come la lana morbida.

Questo cordone iniziale può dare un effetto antiestetico ad alcuni lavori e così ecco trovato il modo (non so chi se lo sia inventato ma sospetto le americane o le giapponesi…) per evitare che succeda ed avere un inizio morbido ed elastico.

Ovviamente è un tipo di lavorazione riservata all’uncinetto lineare.

Avevo pensato di fare un tutorial ma ne ho trovato uno già molto ben fatto in italiano, ci sono anche molti video stranieri ma secondo me non ci si capisce niente.

Molto meglio il tutorial fotografico di Lo zucchero filato a cui però mi permetto di fare due piccole correzioni che sono concatenate una all’altra.

Seguimi anche su Facebook:

Io comincio con sole 3 catenelle compreso il nodo d’inizio (nel tutorial ci sono 4 catenelle più il nodo d’inizio) e questo per due motivi.

Il primo motivo è che il nodo d’inizio dovrebbe essere lavorato esattamente come se fosse una catenella quindi in tutti i miei tutorial è compreso nelle catenelle iniziali, so che ci sono molte persone che lo lavorano in più e poi lo stringono il più possibile ma in realtà questo è un errore, il perché potete trovarlo spiegato nella mia seconda lezione di uncinetto su Mammafelice.

Il secondo motivo è che 4 catenelle per la mia mano sono troppe per cominciare un giro di maglia alta, poi tendono a fare la gobbetta all’esterno e quindi meglio 3 catenelle, però voi fate tante prove e trovate la combinazione migliore per la vostra mano, che è la cosa migliore.

Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

2 Commenti ♥

Lascia il tuo commento! ♥

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.