Come creare un bikini con una vecchia maglietta, senza cucire

Come creare un bikini con una vecchia maglietta, senza cucire

Oggi sono qui in castigo!

Leon si è comportato male questa mattina e così l’ho castigato, niente spiaggia per oggi, però sono confinata a casa anch’io…

Nei giorni scorsi avevo messo da parte alcune t-shirt elasticizzate che non metto più, stavo pensando a cosa farne e con una ho tagliato questo bikini.

Solo taglio e NESSUNA cucitura, è facilissimo.

L’unica cosa importante è che la t-shirt sia in cotone elasticizzato, altrimenti indossato si slabbra il tessuto e fa antiestetici difetti dappertutto.

La mia era una maglietta abbastanza piccolina ma sono riuscita a tagliarlo perfettamente.

Seguimi anche su Facebook:

Il reggiseno si taglia sul davanti e lo slip sul dietro o viceversa, sfalsando un po’ i pezzi in modo da riuscire a tagliare anche i lacci tutti nello stesso pezzo.

Io ho semplicemente preso uno dei miei reggiseni di costume (ma va bene anche intimo), semplicissimo a triangolo e sempre di cotone elasticizzato, e uno slip del costume.

Ho riprodotto lo slip con il pennarello sul rovescio del tessuto, esattamente identico, allungando solo le parti laterali in modo da avere i laccetti per chiudere sui fianchi.

Il reggiseno, che ha le cuciture per allargare la coppa, l’ho appoggiato sull’altro lato della maglietta e ho tracciato con il pennarello una bella fascia sotto-seno ampia (da 3 a 5 m. di spessore) che continuando dai lati forma anche i lacci per allacciare il reggiseno sulla schiena.

GUARDA ANCHE:   Tante mani per fare i fiorelloni da regalare alle maestre

Per le coppe (siccome non volevo assolutamente cucire) le ho tracciate più grandi e arrotondate rispetto a quelle del reggiseno originale, in modo che abbiano l’ampiezza per coprire bene.

Le cuciture che si vedono in foto sono quelle della maglietta, le ho “inglobate” continuando a tagliare finché c’era stoffa.

Bikini tagliato, ora basta annodare i lacci e indossare :mrgreen:

Sta meglio a chi è magrolina, diciamo dalla terza in giù, io sono già un po’ troppo formosa!

Ovviamente perfetto per le ragazzine e bambine, se avete figlie potete farne a decine, anche da regalare alle amichette.

P.S. se non avete in casa magliette di cotone elasticizzato, ma volete assolutamente tagliarvi un bikini, andate a cercarne a pochissimo prezzo nei mercatini dell’usato oppure sui banchi del mercato, io lo faccio spesso 😀

Come creare un bikini con una vecchia maglietta, senza cucire

Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

8 Commenti ♥

Lascia il tuo commento! ♥

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.