La ricetta che mi riesce sempre: schiacciate niente lievito

Sapete che io su Alessia scrap & craft scrivo poche ricette, pochissime anzi, ma sono quelle più veloci e più particolari del mio repertorio, ideali per fare bella figura con poca fatica e spesso adatte a buffet, merende, feste e occasioni informali.

Oggi partecipo alla staffetta “di BLOG in BLOG” con questa ricetta che è miracolosa (perché semplice e sana) e buonissima.

Le schiacciate niente lievito si preparano in 5 minuti per l’impasto + 20-30 minuti per la cottura (in forno).

Ingredienti per due schiacciate (misura teglia da pizza all’incirca)

– 150 gr. di farine varie (io ho usato semola rimacinata + grano saraceno)

IMG_4611

IMG_4619-001

Seguimi anche su Facebook:

– un po di semi o erbe aromatiche secche per aromatizzare (io ho usato semi di papavero + semi di sesamo)

– olio extravergine d’oliva (3 cucchiai)

– acqua bollente (250 gr. equivalenti ad una tazza circa)

– sale (facoltativo)

– peperoncino macinato al momento (facoltativo)

In una terrina capiente versa tutti gli ingredienti tranne l’acqua e l’olio, miscela bene a secco e poi aggiungi l’olio e l’acqua bollente poco a poco.

Mescola bene il tutto, impastando direttamente nella terrina con il cucchiaio, il risultato deve essere un impasto morbido.

Su una teglia bassa copri con carta da forno, metti metà impasto e stendilo sottile aiutandoti con il cucchiaio e livellandolo bene.

GUARDA ANCHE:   Natale in 1 minuto: come fare il pacchetto regalo a forma di pupazzo di neve

Inforna a 200° per 20-30 minuti, controllando la cottura ogni tanto.

A metà cottura, con una spatola, stacca la schiacciata dalla carta da forno e poi continua a cuocere.

Il risultato sarà una schiacciata secca sopra e nelle parti più sottili ma ancora leggermente morbida sotto e nelle parti un pochino più spesse.

Poi puoi tagliarla a rettangoli tipo cracker o tartine e conservarla in un contenitore a chiusura ermetica per 48 ore, oppure mangiarla subito :mrgreen:

Io ieri me la sono preparata con Formaggetta di Stella, origano fresco e pomodorini datterini, una meraviglia!

IMG_4618

Immagine5di BLOG in BLOG è una staffetta online, tanti blog si passano il testimone parlando di un argomento comune, scelto di mese in mese.

Il giorno 15 di ogni mese parte la staffetta snodandosi tra tante opinioni ed idee diverse su temi di attualità, di svago e di utilità.

Seguite l’elenco dei blog per trovare altre idee e altri blogger interessanti, commentate, dite la vostra sul tema di questo mese e, se avete un blog, potete entrare a far parte del gruppo dei partecipanti (info direttamente sulla pagina di facebook):

Casa Organizzata – http://www.4blog.info/casaorganizzata

Palmy Learning is experience http://laproffa.blogspot.it/search/label/di%20blog%20in%20blog

La Diva delle Curve http://www.divadellecurve.com/search/label/staffetta

Gina Barilla: http://ginabarilla.blogspot.it

Fofina Boudoir http://lefabuleuxdestindefofinaboudoir.blogspot.fr/

Bimbiuniverse- http://bimbiuniverse.blogspot.it

Illustrando un sogno http://silviomacca.blogspot.it/search/label/Di%20Blog%20in%20Blog%20-%20Staffetta

Monica e lo Scrapbooking http://monicc.wordpress.com/category/di-blog-in-blog/

GUARDA ANCHE:   Crochet in corso…

Il Pampano http://ilpampano-designbimbi.blogspot.it/

Il blog di MammaGabry http://leoperedimammagabry.blogspot.com/

GocceD’aria: http://www.goccedaria.it/tag/goccedaria/staffetta%20blog.html/

MadreCreativa http://madrecreativa.blogspot.it/

Vivere a piedi nudi http://vivereapiedinudi.blogspot.it/search/label/di%20blog%20in%20blog

Cristina: http://udinelamiacittaenonnapina.blogspot.it/search/label/Staffetta%20di%20blog%20in%20blog

unamammaperdue http://www.unamammaperdue.blogspot.it

Aline Scipioni Forti http://persempremamma.blogspot.it/search/label/dibloginblog

Idea Mamma: www.ideamamma.it

ero Lucy http://erolucyvanpelt.blogspot.com/search/label/di%20blog%20in%20blog

Essenza Burrosa http://curwitchlicious.blogspot.it/search/label/staffetta

Supermamma: http://supermamma.mammacheblog.com/2012/06/15/video-del-bellaria-relais/

Diario magica avventura: http://www.lamiadolcebambina.blogspot.it/2012/06/staffetta-di-blog-in-blog-la-meta-delle.html

Ostuni Magazine http://ostunimagazine.blogspot.it/search/label/Di%20Blog%20In%20Blog

Pattibum http://pattibum.wordpress.com/2012/06/24/di-blog-in-blog/

Tulimami http://tulimami.blogspot.it

Accidentaccio http://accidentaccio.blogspot.it/search/label/Di%20Blog%20in%20Blog

fiorievecchiepezze http://fiorievecchiepezze.wordpress.com

Il caffè delle mamme http://www.ilcaffedellemamme.it/tag/di-blog-in-blog/

Mavie: http://www.mavie.it/tag/di-blog-in-blog/

Attività Creative per Bambini http://attivitacreativebambini.blogspot.it/Di%20blog%20in%20blog

La bussola e il diario http://bussolavita.blogspot.it/

Priorità e Passioni: http://prioritaepassioni.blogspot.it/

I Viaggi dei Rospi: http://laliviaggi.blogspot.it/search/label/Staffetta%20di%20Blog%20in%20Blog

Il mondo di Cì: http://ilmondodici.blogspot.it/search/label/staffetta%20blog

Sono una Mamma non sono una Santa http://theyummymom.blogspot.it/

mammamiacosafaccio!?…e non chiamarmi mamma http://mammamiacosafaccio.blogspot.it/

cri – http://dovegirailsole.blogspot.it/

StelleGemelle http://www.stellegemelle.com/search/label/di%20blog%20in%20blog

Penso Invento Creo http://pensoinvento.blogspot.it

Elegraf77 http://elegraf77.blogspot.it/

Verdeacqua http://www.ahsonounamamma.blogspot.it/

Bodò. Mamme con il jolly http://www.bbodo.it/tag/di-blog-in-blog/

Mamme fai da te http://mammefaidate.blogspot.it/search/label/Di%20blog%20in%20blog

Debora http://crescereduegemelli-debora.blogspot.it/tag/di-blog-in-blog

Ferengi in Addis http://ferengiaddis.wordpress.com/

Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

14 Commenti ♥

  • agosto 15, 2012

    Giulia

    Che bella idea!!

    >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • agosto 15, 2012

    divadellecurve

    voglio provare…

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • agosto 15, 2012

    Francesca

    Io le facevo senza le erbe aromatiche…bella idea! la prossima volta le aggiungo e anche la farina di grano saraceno…

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • agosto 15, 2012

    Daria

    Da provare sicuramente! mi sembrano ottime!

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • agosto 15, 2012

    ilenia

    anch’io faccio una cosa simile come base x torte salate…..ILE

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • agosto 15, 2012

    paola

    devo proprio provare, mi ispirano parecchio. ciao Paola

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • agosto 15, 2012

    Tival

    Sembrano buonissime e croccanti 🙂

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • agosto 16, 2012

    SilvioMacca

    Una semplice parola: FAME!!!!! Ottima per qualcosa di veloce, e con mozzarella e speck deve essere qualcosa di assolutamente fantastica! Da pro-va-re!!!

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • agosto 16, 2012

    Claudia-Shanta

    ecco un piatto rapido e veloce che può trasformarsi in una salvezza in mancanza del pane… e con un po’ di zucchero al posto del sale (e senza peperoncino) secondo me sarebbe perfetto anche a colazione con la marmellata!

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • agosto 16, 2012

    Elena

    Ottima ricetta da fare quando rimani senza pane. Brava

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • agosto 17, 2012

    Palmy

    Da provare! Si potrebbero definire dei crackers casalinghi…

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • Ottime!
    mi é venuta una fame…

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • agosto 18, 2012

    cri

    ma che bella e invitante ricetta! Non avendo bisogno di lievitare, si possono preparare anche “in emergenza” quando ci si accorge di essere senza pane (noi da bravi emiliani d’adozione in questi casi facciamo le piade). Passo subito la ricetta al panettiere di casa!

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • agosto 18, 2012

    Bimbiuniverse

    Buona, appena si potrà riaccendere il forno la proverò! Ciao

    <<  |  <  |  Rispondi  |  Quota

Lascia il tuo commento! ♥