Bambini: diario dell’estate da stampare scrivere e colorare

Compiti delle vacanze, siete favorevoli i contrari?

Io sono favorevole se sono assegnati con misura e con criterio e tempo fa ho visto qui un’idea bellissima per l’estate dei bambini: per chi fa homeschooling o per chi non ha compiti assegnati ma vuole che i bambini facciano qualcosa di costruttivo o, ancora, per chi si è ritrovato dei compiti che non condivide.

E’ un diario dell’estate per raccontare, con le parole e con le immagini sia fotografate che disegnate, la propria estate.

Già bello pronto solo da stampare e assemblare.

Un bell’esercizio per imparare a scrivere e per imparare a raccontare anche i propri sentimenti.

Il diario originale è in inglese e così ho deciso di farne una versione per i miei figli, in italiano e con qualche piccola aggiunta, qualche gioco ed esercizio per intervallare il diario vero e proprio.

Seguimi anche su Facebook:

Per i disegni da colorare e per gli esercizi ho preso in prestito alcune cose da lannaronca che è il must ei siti per la scuola primaria e ho scelto giochi ed eserciziadatti ai bambini di prima elementare e anche per quelli della seconda (come ripasso).

L’ho creato e l’ho riversato in formato .pdf e adesso lo regalo anche a chi passa di qui 😀

Potete scaricare il file .pdf qui.

Ci sono in dotazione due copertine differenti da scegliere, quella non scelta può diventare la seconda copertina o può essere eliminata.

Dopo aver stampato i fogli bisogna ristampare a piacere solo il foglio 5, che è quello con le pagine del diario vero e proprio.

Secondo me stampare il foglio 5 per 10-15 volte va benissimo, in questo modo i bambini potranno raccontare ogni 2-3 giorni quello che gli accade per i due mesi centrali dell’estate, luglio e agosto.

Dopo aver stampato tutto, ogni foglio va tagliato in mezzo e poi basta intervallare 4-5 pagine di diario con una pagina di giochi per comporre il blocchetto di pagine.

Poi si fanno i fori, si fermano con un nastro o con gli anelli apribili di metallo e via, il diario è pronto per essere personalizzato e compilato!

Sul retro bianco di ogni foglio possono essere incollati memorabilia, possono essere aggiunte note e disegni e tutto quello che la fantasia suggerisce.

Alla fine dell’estate sarà un bel diario ricco di racconti ed avventure :mrgreen:

Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

5 Commenti ♥

  • maggio 29, 2012

    Silvia

    Brava Alessia! L’ho “pinnato” su Pinterest

    >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • maggio 29, 2012

    amelia

    grazie Alessia…bellissima idea!

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • maggio 30, 2012

    Amalia

    Grazie Alessia,
    trovo che sia una bellissima idea, la proporrò al mio bambino per quest’estate,
    ciao,
    Amalia

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • […] Bastano fogli e colori per costruirne uno, ma io ho pensato di crearne uno un po’ più “strutturato” per i miei bambini. […]

  • giugno 4, 2012

    Dajana

    Carinissimo!! Grazie 1000 ;o)

    <<  |  <  |  Rispondi  |  Quota

Lascia il tuo commento! ♥