Scuola di uncinetto: come si fa il punto vimini

Ieri su facebook stavamo cercando di capire che punto è quello che è servito per fare questa borsetta su etsy.

Dapprima brancolavo nel buio ma poi ho avuto l’intuizione di provare una cosa ed è uscito il punto qui a fianco, non ho idea di come si chiami e so che online ci sono altre spiegazioni per il punto che si chiama “vimini” ma a me questa lavorazione sembra proprio quella del vimini quindi ho deciso che si chiama così anche il mio! :mrgreen:

Veramente non sono sicura che il punto di quella borsetta sia proprio questo, diciamo che gli somiglia un bel po’.

In realtà è davvero semplice, non è neppure il caso di fare le foto passo passo.

Dopo aver montato le catenelle desiderate il primo giro è una semplice mezza maglia alta.

Poi si lavora la catenella volante un po’ lunga per girare il lavoro, si mette il filo sull’uncinetto e invece di puntare l’uncinetto normalmente, sotto alle due asole del punto sottostante, si punta tra le colonnine dei punti del giro precedente.

Seguimi anche su Facebook:

Poi filo sull’uncinetto e si tira fuori il punto allungando bene i fili fino ad arrivare all’altezza della prima catenella allungata, poi ancora filo sull’uncinetto lasciando i fili allungati e morbidi.

GUARDA ANCHE:   Scuola di Uncinetto: iniziare il lavoro senza catenella

Anche questo giro è tutto a mezza maglia alta quindi il punto si chiude in un solo passaggio.

Si continua a fare punti allungati e puntando l’uncinetto tra una colonnina e l’altra ed ecco che il punto prende forma.

Ogni giro successivo è uguale a questo, semplice semplice…

Per avere l’effetto “vimini” che si vede nella borsetta di etsy, basta girare il lavoro et voilà…

Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

3 Commenti ♥

  • agosto 16, 2011

    katia

    Sei veramente in gamba…… bravissima

    >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • giugno 28, 2012

    Stocki

    Hi! I think that the original bag may have been made using Tunisian crochet basic stitch? Maybe…..x

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • giugno 28, 2012

    Alessia

    @ Stocki:
    welcome Stocki
    could also be, I had not thought Tunisian crochet …

    <<  |  <  |  Rispondi  |  Quota

Lascia il tuo commento! ♥