E’ uscito il nuovo numero di Chapeau News!

Immagine

Tanto tanto interessante come sempre, è uscito proprio oggi il nuovo numero di Chapeau News.

La rivista di sole 3 pagine ma ricchissima di notizie e idee creative.

Segnalo una notizia succosa per chi segue la mia rubrica “vendere craft”: si parla di conto vendita e di come stiano nascendo (anche in Italia) nuovi negozi dedicati proprio a proporre oggetti unici creati da designer e artigiani italiani, salotti creativi per imparare a valorizzare davvero le idee, il fatto a mano, la creatività e gli oggetti unici…

Per ora le grandi città sono quelle baciate dalla fortuna di avere già attivi posti così ma io spero che si diffondano a macchia d’olio lungo lo stivale e magari anche i designer stessi unendosi possono crearli, no?

Ci avete mai pensato? Io tante volte…

Andate a guardarvela subito: si sfoglia online oppure si scarica in formato pdf, buona lettura 😀

Seguimi anche su Facebook:
GUARDA ANCHE:   Rivista di scrapbooking online in spagnolo
Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

3 Commenti ♥

  • ottobre 3, 2011

    Chiara - Ideekiare

    Grazie per la segnalazione di questa rivista.

    Non ricordo se legato al discorso conto vendita, o più in generale, ma mentre cercavo nei meandri della rete un pò di notizie fiscali per la vendita del craft da privato a privato, avevo trovato un articolo che parlava degli adempimenti burocratici e fiscali necessari nel caso in cui un negoziante acquistasse oggetti da un privato.
    Se lo trovo ti giro il link, se ti interessa.
    Comunque, così alla prima lettura, mi è sembrata una trafila così complicata, che forse alcuni negozianti potrebbero decidere di rinunciare ad “ospitare” prodotti di privati… come al solito, le leggi italiane ci mettono i bastoni fra le ruote… 🙁

    >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • ottobre 3, 2011

    Alessia

    Mi interessa eccome :mrgreen:

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • ottobre 4, 2011

    Chiara - Ideekiare

    Eccolo qui, dovrebbe essere questo http://www.ratio.it/ratio2/ratioonline.nsf/(allegati)/DDC05864C4616FFBC12572A7003CC6EF/$FILE/rati2793.pdf

    Probabilmente mi sembrava macchinoso per via delle comunicazioni da fare all’ufficio iva (da parte del negoziante).

    ciao!

    <<  |  <  |  Rispondi  |  Quota

Lascia il tuo commento! ♥