Come fare le bomboniere a costo zero

Oggi guardavo i cuoricini che ho fatto a crochet e mi è venuta un’altra idea per utilizzarli.

Dopo i portachiavi, i segnaposto, il mobile e i segnalibri, mi è sembrato ideale farli diventare delle bomboniere che vanno bene per qualsiasi evento, battesimo, matrimonio, anniversario, baby shower, comunione, ecc. ecc.

Però sono bomboniere a costo zero e tutto riciclo e sono anche belle e raffinate, cosa si può volere di più?

Ingredienti:

– confetti

Seguimi anche su Facebook:

– tulle di riciclo misti, sia quadrati che tondi

pattern dei miei cuoricini imbottiti sul mio misshobby

– cotone cablé nr. 5 in colori a scelta

L’idea è di fare bomboniere con il solo tutte e il cuoricino imbottito annodato intorno ed il tulle prenderlo da quelli che ricicliamo in continuazione quando arrivano delle bomboniere a casa, perché voi mica lo buttate vero???

Il risultato sono tante bomboniere simili ma ognuna con una personalità diversa.

E se dentro al tulle ci mettiamo una manciata di M & M’s colorati, e fuori i cuori di tanti colori diversi, diventano perfette come regalino per le invitate alla festa di compleanno di una bambina/ragazza.

Le amichette faranno a gara ad appendere il loro cuoricino allo zainetto o al cellulare, assicurato!

Guarda anche:

GUARDA ANCHE:   San Valentino in 1 minuto: facciamo i centrini di carta con i cuoricini
Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

7 Commenti ♥

Lascia il tuo commento! ♥