Le alternative a Etsy per vendere craft: MercatinoArtigianale

Qualcosa si muove anche in Italia nel tema del design e dell’artigianato, ancora non ho capito bene in quale direzione stiamo andando, ma almeno siamo partiti 😉

Eh si, perché dopo misshobby, è nato un altro sito che si propone di fare da intermediario tra chi produce, e desidera vendere, oggetti artigianali.

Anche questa volta sono stata contattata via email però l’iscrizione al sito è gratuita ma non semplice ed immediata come quella di altri servizi della stessa categoria italiani o stranieri, quindi non posso testarlo dall’interno.

Se volete farvi un’idea personale e magari scrivermela nei commenti ve ne sarò grata, il sito è www.mercatinoartigianale.it

GUARDA ANCHE:   Vendere craft: Come aprire un negozio su Misshobby
Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

6 Commenti ♥

  • febbraio 6, 2010

    BarbaraSpeedy

    Interessante, vado a vedere, poi ti dico!!

    >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • febbraio 6, 2010

    Uva

    anche io sono stata invitata, ma sul sito non trovo alcune cose che vorrei sapere (ci sono molto spiegazioni per chi compra, ma non per chi vende).
    boh, non sono molto convinta.

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • febbraio 6, 2010

    Alessia

    @ Uva:
    ho visto che c’è una sorta di “brochure” da scaricare in formato .pdf con le informazioni per i venditori, l’hai già letta?
    La mia opinione per ora nonn è molto buona, ma mi riservo di osservare ancora prima di esprimerla…

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • febbraio 7, 2010

    Uva

    grazie, Alessia. No, non l’ho mica vista 😯
    ora cerco (ma il fatto di aver girato il sito un po’ e non averla vista già mi dà l’idea che il sito non sia fatto molto bene. in Etsy ho trovato tutto subito in un baleno, sebbene il mio inglese sia proprio scolastico).
    vado!

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • febbraio 7, 2010

    Uva

    scusa, sono sempre Uva 😳
    sono andata sul sito e l’ho trovata subito, dunque rettifico.
    però è anche vero che il sito mi sembra molto cambiato da quando ci sono entrata io. boh, non so che dire 😯
    scusa per il casino che sto creando qua dentro

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • febbraio 7, 2010

    Alessia

    @ Uva:
    ma figurati, ho fatto il post proprio per stimolare le discussioni al riguardo 😉
    Ho visto anch’io che ilsito sta mutando rapidamente, probabilmente ci stanno lavorando, è un’ottima cosa.

    <<  |  <  |  Rispondi  |  Quota

Lascia il tuo commento! ♥