Lavoretti per la tavola di Pasqua: il cestino effetto lavagna

Qualche settimana fa ho visto in un negozio la vernice "effetto lavagna" e subito ho pensato che prima o poi dovevo comprarla! Però l’altro giorno ero qui che mi studiavo un lavoretto per Pasqua da fare con i miei bambini (che sono a casa tutta la settimana, già in vacanza!) e volevo proprio fare sto effetto lavagna per scrivere sul cestino delle uova con i gessetti, ma la vernice non ce l’avevo…

Ho fatto uno dei miei soliti pasticci riciclosi e la vernice effetto lavagna me la sono fatta in casa.

Lavoretti di Pasqua: il cestino portauova effetto lavagna

Ingredienti semplicissimi:

– tubi della carta igienica (non potevano mancare)

Seguimi anche su Facebook:

– cartone

– scovolini

– colori acrilici: nero e bianco

– colla, forbici e matita

– gessetti

Come al solito ho tagliato i miei "fidi" tubi della carta igienica, ogni tubo tagliato a metà, ed ogni metà diventa un cestino segnaposto.

Lavoretti di Pasqua: il cestino portauova effetto lavagna

Lavoretti di Pasqua: il cestino portauova effetto lavagna

Come ho già spiegato in tanti altri lavoretti con i tubi di cartone, in basso bisogna mettere il fondo, basta riportare la forma del tubo su un altro foglio di cartone (vanno benissimo quelli delle confezioni di magliette per bambini oppure i retro dei notes), si ritaglia la forma circolare e si incolla al fondo del mezzo tubo e poi si rifila ancora con le forbici.

A questo punto il corpo del cestino è già pronto. Noi l’abbiamo dipinto bene con qualche mano di colore acrilico (o anche tempera) bianco e per fare la "lavagna" abbiamo messo due strisce di nastro adesivo di carta sopra e sotto ed abbiamo passato un bello strato di tempera nera.

GUARDA ANCHE:   Scuola di maglia vintage: vestaglia maglia + crochet

Tolto il nastro adesivo la striscia rimane bella perfetta, senza sbavature ed è pronta per scriverci sopra con i gessetti bianchi o colorati :mrgreen:

Al lati del cestino abbiamo fatto un foro con la bucatrice ed abbiamo infilato un pezzetto di scovolino, rigirandolo ai lati per fermare il manico.

Abbiamo riempito i cestini di ovetti di cioccolato, ma va bene anche per un uovo sodo decorato, abbiamo scritto "Buona Pasqua" sulla lavagna e metteremo un cestino per ogni commensale sulla tavola di Pasqua…

Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

13 Commenti ♥

  • marzo 31, 2010

    LILLY

    DELIZIOSI, mi piace molto l’effetto lavagna!! Colgo l’occasione per fare a te ed alla tua famiglia gli auguri di BUONA PASQUA, che sia soleggiata, serena e felice!! Ciao Alessia, un bacione =^_^= xoxoxo

    >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • […] Pasqua, ideati e realizzati dalla nostra amica eco designer Alessia, che sul suo blog illustra come realizzarli usando colori acrilici, colla e rotoli della carta […]

  • marzo 31, 2010

    EleVi

    Un’idea bellissima ed economica!

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • marzo 31, 2010

    monica

    bravissima come sempre.
    Sinceri auguri di una serena Pasqua

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • marzo 31, 2010

    BarbaraSpeedy

    Carinissimi!!

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • marzo 31, 2010

    taced

    Idea creativa facile e carina.
    Ne approfitto per augurarti uan serena e felice Pasqua.
    Ciao, Taced

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • marzo 31, 2010

    enrica

    ma che idea carinissima, i cestini quest’anno vanno per la maggiore 😉 😉 😉
    ma i tuoi sono veramente originali ^_^

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • aprile 1, 2010

    taced

    taced ha scritto::

    Idea creativa facile e carina.
    Ne approfitto per augurarti uan serena e felice Pasqua.
    Ciao, Taced

    ho appena scoperto che i tuoi articoli sono anche sul sito di ovs kids…. ma sei proprio super!
    ciao

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • aprile 1, 2010

    Alessia

    @ taced:
    scrivo anche per OVSkids ma sono là solo in parte, capita che scriva qualcosa per loro e la annunci pure qui o viceversa 😉

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • aprile 2, 2010

    cucicucicoo

    sono contentissima! è un po’ di tempo che volevo trovare la vernice effetto lavagna, non avevo idea che fosse così facile farla a casa!

    poi ti volevo dire che ho una cosetta per te, per ritirarla, passa da me! http://cucicucicoo.blogspot.com/2010/04/premio-happy-101.html

    un abbraccio, lisa

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • aprile 4, 2010

    Sabina

    ciao!! Lo so che ormai sono un po’ fuori tempo limite, ma visto che sei sempre a caccia di lavoretti da fare con i bambini, guarda cosa ho fatto per pasqua sul mio blog 🙂 CIao e complimenti perchè anche se commento poco ti seguo sempre sempre!

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • marzo 16, 2011

    Silvia

    veramente bella come idea!!!!!!!!!!!!!!! :mrgreen: 😆 😉
    fantastica!!

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • […] ne avevo parlato oltre due anni fa, nel marzo 2010 avevo scritto Lavoretti per la tavola di Pasqua: il cestino effetto lavagna e avevo già svelato il segreto di Pulcinella, oggi ve lo racconto di […]

Lascia il tuo commento! ♥