[TUTORIAL] Creare con i bambini: i birilli che sanno di mare

Parlo ancora una volta di riciclo della bottiglie di plastica, che mi sta decisamente appassionando, e lo faccio con un lavoretto semplice e divertente da fare con i bambini in età prescolare (come i miei 😉 ).

L’estate sta finendo (come cantavano i Righeira…) e sarebbe bello riuscire a portare un po’ di mare a casa, per viverlo e respirarlo anche durante l’inverno, così ho pensato a come “intrappolare” questa stagione e mi è venuto in mente il gioco dei birilli da realizzare con le solite, odiose, bottiglie in PET.

i birilli con i sassi di mare, riciclando le bottiglie di plastica

Ingredienti:

– bottiglie di plastica da 0,5 o 1,5 litri trasparenti (in numero dispari da 5 in su)

– sassolini di mare colorati

– colla a caldo o attaccatutto tipo UHU

Seguimi anche su Facebook:

– palla da tennis (o simile come peso e dimensioni)

La realizzazione è semplicissima e si fa tutti insieme, con i bambini che si divertono prima a fare e pasticciare e, solo dopo, a giocare al gioco dei birilli vero e proprio :mrgreen:

Le bottiglie vanno tagliate (come avevo spiegato nel post [tutorial] Portagomitoli DIY riciclando le bottiglie di plastica) eliminando la parte centrale (quella con l’etichetta, a grandi linee) e tenendo la parte alta con il collo e quella bassa con il collo, facendo un po’ di attenzione a dove tagliate le due parti si incastrano tra loro ed il risultato è una nuova bottiglia più bassa.

Tagliandole potete inserire i sassi sul fondo senza stare troppo a pensare alla dimensione, visto che non devono passare dal collo, tutti i sassolini che piacciono ai bambini possono trovare posto nella “pancia” dei birilli.

State attente a non mettere troppi sassi, se i birilli diventano troppo pesanti sarà molto difficile farli cadere con la palla, basta uno strato piccolino sul fondo, facendo attenzione che ogni birillo raggiunga all’incirca lo stesso peso.

Con la colla fissate bene il taglio delle bottiglie e il tappo, in modo che rimandano ben sigillate e non sia possibile “scassinarle” per tirare fuori i sassolini, onde evitare incidenti vari…

Quando la colla è asciutta i birilli sono pronti, buon divertimento!

i birilli con i sassi di mare, riciclando le bottiglie di plastica

Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

6 Commenti ♥

Lascia il tuo commento! ♥