Halloween Candy Bowl riciclando bottiglie PET, la Zucca

Halloween Candy Bowl riciclando bottiglie PET, la Zucca

Ormai halloween mi ha preso la mano, io lo adoro e quest’anno i bambini hanno l’età giusta per cominciare a capirne il senso…

Dopo l’Halloween Candy Bowl Frankenstein non poteva mancare la zucca arancione che Beta  aveva già intuito come seconda puntata 😉

Anche questa volta bastano pochissime cose, molto economiche e/o riciclate per fare il secchiello per raccogliere i dolcetti del “trick or treat”.

Ingredienti

– una bottiglia in PET arancio

– gomma crepla (moosgummi) nera (oppure feltro o cartoncino)

Seguimi anche su Facebook:

– due fermacampioni

– biadesivo trasparente

– forbici e cutter

– attrezzo per fare i fori

Si procede, esattamente come per Frankenstein, tagliano a metà la bottiglia, la parte della base diventerà il secchiello vero e proprio e deve essere tagliata ad un’altezza di 10-11 cm. circa.

Il margine deve essere pareggiato bene in modo che non abbia schegge o parti taglianti, con le forbici ed il cutter è un’operazione da fare con una certa attenzione, poi c’è un metodo “a caldo” che vi spiegherò prossimamente con un tutorialino a tema, non perdete di vista il blog…

Halloween Candy Bowl riciclando bottiglie PET, la Zucca

Con il resto della bottiglia tagliamo un anello tubolare alto 1,5-2,5 cm., lo tagliamo ancora trasversalmente facendolo diventare una striscia aperta e pareggiamo bene, in modo che sia bella regolare.

Le due estremità della striscia possono essere tagliate “a vivo” come ho fatto per il Frankenstein oppure arrotondate come ho fatto adesso, lo vedete nella foto qui sopra.

Nella gomma crepla (moosgummi) nera tagliamo la faccina della zucca, quindi occhi, naso e bocca e mettiamo sul retro un po’ di biadesivo trasparente e incolliamo i pezzi sul corpo del secchiello.

Halloween Candy Bowl riciclando bottiglie PET, la Zucca

A questo punto abbiamo quasi finito, basta fare i fori per il manico, sia sul corpo del secchiello sia alle estremità della striscia, e poi unire il tutto con i due fermacampione et voilà :mrgreen:

Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

8 Commenti ♥

Lascia il tuo commento! ♥