[quote] il falco e il ramo

Un grande re ricevette in omaggio due pulcini di falco e si affrettò a consegnarli al maestro di falconeria perché li addestrasse.

Dopo qualche mese, il maestro comunicò al re che uno dei due falchi era perfettamente addestrato.

«E l’altro?» chiese il re.
«Mi dispiace, sire, ma l’altro falco si comporta stranamente; forse è stato colpito da una malattia rara, che non siamo in grado di curare. Nessuno riesce a smuoverlo dal ramo dell’albero su cui è stato posato il primo giorno. Un inserviente deve arrampicarsi ogni giorno per portargli il cibo».

Il re convocò veterinari e guaritori ed esperti di ogni tipo, ma nessuno riuscì a far volare il falco.
Incaricò del compito i membri della corte, i generali, i consiglieri più saggi, ma nessuno poté schiodare il falco dal suo ramo.
Dalla finestra del suo appartamento, il monarca poteva vedere il falco immobile sull’albero, giorno e notte.

Un giorno fece proclamare un editto in cui chiedeva ai suoi sudditi un aiuto per il problema.

Il mattino seguente, il re spalancò la finestra e, con grande stupore, vide il falco che volava superbamente tra gli alberi del giardino.
«Portatemi l’autore di questo miracolo» ordinò.

Poco dopo gli presentarono un giovane contadino.
«Tu hai fatto volare il falco? Come hai fatto? Sei  un mago, per caso?» gli chiese il re.
Intimidito e felice, il giovane spiegò: «Non è stato difficile, maestà. Io ho semplicemente tagliato il ramo. Il falco si è reso conto di avere le ali ed ha incominciato a volare!»

Seguimi anche su Facebook:

 

Talvolta è necessario tagliare il ramo delle nostre false sicurezze a cui stiamo tenacemente attaccati affinché ci rendiamo conto di avere “ali” per volare alto e fare della nostra vita un capolavoro…..

Guarda anche:

GUARDA ANCHE:   [quote] Henry Ford
Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

7 Commenti ♥

  • settembre 11, 2008

    Simona- MIA

    Alessia,
    che bella!
    Un incanto di “fiaba”…
    da seguire…
    Un abbraccio Simo

    >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • settembre 11, 2008

    Lara

    eh gia’….

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • settembre 12, 2008

    Fata Bislacca

    Bella, grazie per questa splendida metafora!!! Un abbraccio!

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • settembre 12, 2008

    sanztosi

    hai pienamente ragione devo farla leggere a una persona…..
    baci baci
    Moni

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • settembre 12, 2008

    kushi

    adoro questa tua categoria di post 😀 trovi sempre dei brani bellissimi, che fanno davvero riflettere!
    Io sono assolutamente quel falco… dovrei proprio tagliarlo quel ramo!!

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • settembre 14, 2008

    Giulia

    Bellissima … la “citazione” a fine della “storiella” è REALISSIMA … e fa riflettere.
    Thanks to share!!! 😀

    <<  |  <  |  >  |  >>  |  Rispondi  |  Quota
  • settembre 14, 2008

    Cristina

    Bellissima storia … da riflettere!
    Complimenti per la tua categoria “quote” ! Un’idea davvero originalissima e piacevolissima!
    Un caro saluto
    Cri

    <<  |  <  |  Rispondi  |  Quota

Lascia il tuo commento! ♥