Uncinetto facile: Punto Barocco morbido, in rilievo e traforato

Finalmente riesco a pubblicare un nuovo video, era un po’ che volevo mostrarti questo punto meraviglioso che è facile da fare ma allo stesso tempo morbido, elastico, traforato e con un incredibile disegno in rilievo.

Come vedi è un punto molto ricco e particolare e proprio per questo l’ho chiamato Punto Barocco.

I punti da cui è composto sono solo tre: maglia bassa, maglia alta (normale e lavorata a coste, in rilievo) e catenella.

Per partire va bene la catenella normale, ma va ancora meglio la catenella elastica, così il punto ha una base che lo stabilizza maggiormente ma è anche molto elastica e non tira.

Uncinetto facile Punto Barocco morbido, in rilievo e traforato

Per cominciare ti serve una catenella multiplo di 8+1, poi si fa un primo giro che è leggermente diverso dagli altri e poi dal giro due e tre i giri si susseguono sempre uguali in giri pari e dispari a due a due, i giri pari lavorati sul retro e i giri dispari sul davanti.

Scommetto che a vederlo ti sembra complesso, invece ti assicuro che è molto facile anche se sei alle prime armi ti basta scegliere un bel filato morbido ed elastico, io ho usato un bella lana australiana ritorta, l’uncinetto adatto e far partire il mio video tutorial passo passo qui sotto.

Seguimi anche su Facebook:

E’ un punto adatto per tantissime cose, dalle calssiche copertine fino ad accessori di tutti i tipi.

Buona visione e buon lavoro.

INFOBOX

Il tutorial della catenella elastica lo trovi a questo link ➡️ https://www.school-of-scrap.com/2020/uncinetto-catenella-elastica-i-cord-come-si-fa-e-a-cosa-serve/

Abbonati a questo canale per accedere ai vantaggi: https://www.youtube.com/channel/UCpsyd-V96I_V5AdE_jFmZnA/join

Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

Be first to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.