Passione uncinetto: Punto Fiorellino a rilievo Floret stitch crochet

Oggi prendo una pausa da mattonelle e progettini vari e ti racconto tutto su un nuovo punto, tanto bello quanto facile, che ha un rilievo soffice sul lato del dritto, è il Punto Fiorellino o Floret Stitch.

Come ti dicevo è semplicissimo anche se sei alle primissime armi con l’uncinetto, i punti di base che devi conoscere per farlo sono: maglia alta e maglia bassissima, nient’altro.

Come se non bastasse è un punto super versatile, lo puoi fare con qualsiasi tipo di filato, cotone, lana e filati speciali, e con qualsiasi spessore, quindi è perfetto per realizzare progetti di tutti i tipi, in primis plais, coperte e copertine, ma anche golfini, scaldaspalle, sciarpe, scaldacollo, accessori per la casa e chi più ne ha più ne metta.

Passione uncinetto Punto Fiorellino a rilievo Floret stitch crochet

Adesso ti lascio la spiegazione scritta e sotto, in fondo a questo post trovi anche il video tutorial passo passo, in cui ti mostro il campione fatto con il cotone, che vedi anche nelle foto, e un altro campione fatto con la lana, così vedi la differenza.

Intanto si parte con una catenella multiplo di 2+3 punti, poi si procede per giri dispari, che sono sempre uguali, e giri pari che sono sempre uguali, ma diversi da quelli dispari.

Il primo giro (e quelli dispari) sono fatti tutti a maglia alta.

Seguimi anche su Facebook:

Il secondo giro (e quelli pari) sono fatti tutti alternando una maglia bassissima con una maglia alta, si parte sempre con una catenella per cominciare il giro + una maglia bassissima, e si termina ancora sempre con una maglia bassissima.

punti belli uncinetto - Punto Fiorellino a rilievo speciale copertine

Il risultato sono quelle righe di “fiorellini” in rilievo che vedi nelle foto e nel video, un rilievo delicato e molto morbido che rende ogni progetto di cui è protagonista soffice come una nuvola, senza mangiare molto filato e che si lavora velocemente e facilmente, insomma il Punto Fiorellino è un punto praticamente perfetto Smile

Il retro del lavoro invece rimane completamente piatto, praticamente identico ad una semplice maglia alta.

L’ideale è lavorarlo morbido morbido, quindi con una tensione minima del filo, il mio consiglio è di scegliere un uncinetto almeno mezza misura più di quello adatto al filato che sceglierai, se lavori molto stretto puoi scegliere anche un intero numero in più per l’uncinetto.

Fai delle prove per trovare la misura giusta, e vedrai che appena la trovi te ne accorgi subito.

Adesso ti lascio alla visione e ti auguro buon lavoro, se hai domande ti aspetto come sempre nei commenti qui e sui social.

INFOBOX

Ecco tutti i tutorial che cito nel video e che ti possono servire

Per il tutorial del Punto Spiga clicca qui ➡️ https://www.school-of-scrap.com/2020/scuola-di-uncinetto-video-tutorial-punto-spiga-super-facile-e-in-rilievo/

Per il tutorial del Punto Lichene clicca qui ➡️ https://www.school-of-scrap.com/2020/punti-facili-uncinetto-il-punto-lichene-speciale-copertine/

Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

Be first to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.