Uncinetto: portatovagliolo a crochet con il bordo pompon, facile facile

Oggi ho preparato un’idea veloce, facile e bellissima per la tavola: un porta tovagliolo che unisce una variante della maglia bassa, il Punto Maglia o Knit Stitch, e il bordo a pompon.

Due lavorazioni super semplici che adoro, perchè trasformano qualsiasi idea in una meraviglia Smile

Questa volta il mio portatovagliolo è l’ideale per riciclare e riutilizzare tutti i rimasugli di filati, soprattutto di acrilico, ma anche di cotone, perchè no…

Per l’anello di maglie basse ho usato un colore per giro, in questo modo il risultato finale è decisamente gipsy e divertente.

Uncinetto portatovagliolo a crochet con il bordo pompon, facile facile

Ho usato tutte le gradazioni di viola e lilla che avevo più un giro in bianco e uno in grigio, ma ovviamente puoi farli di qualsiasi colore, anche tutto in tinta unita, o in gradazione dal più chiaro al più scuro o viceversa.

Per il bordo puoi staccare completamente se hai usato un colore unico, o fare con ho fatto io e continuare con la tinta dell’ultimo giro.

Seguimi anche su Facebook:

Io ho usato acrilico e uncinetto nr. 3,5

Parti con 25 catenelle chiuse a cerchio con una maglia bassissima, fai un primo giro a maglia bassa normale e dal secondo giro vai con il Punto Maglia (come si fa te lo spiego qui a parole, ma più in basso, in fondo a questo post, trovi il video in cui te lo faccio anche vedere) puntando l’uncinetto non nelle due asolette solite in cima al punto del giro precedente, ma nella V rovesciata che si forma al centro di ogni punto.

GUARDA ANCHE:   Scuola di Uncinetto Video: come fare berretti bellissimi a punto canestro

Uncinetto -porta tovagliolo a crochet con il bordo pompon, facile facile

Lo so, spiegato così sembra difficile ma in realtà è facilissimo, segui il mio video e vedrai che non avrai problemi.

I giri totali dell’anello sono sette, terminati questi sette si parte con il bordo a pompon.

Ovviamente tu puoi decidere di fare un anello più alto aumentando i giri, con i sette giri come l’ho fatto io viene spesso 3,5 centimetri circa, secondo me la misura ideale per un porta tovagliolo.

Il bordo a pompon è una combinazione di catenelle, maglie alte chiuse insieme e maglie bassissime ed è facilissimo, difficile spiegarlo a parole quindi guarda il mio video qui sotto per capirne tutti i passaggi che sono sempre gli stessi, ripetuti ad ogni pompon.

Insomma, anche se sei alle prime armi non ti spaventare, segui il video e prova, vedrai che riesci e sarai orgogliosa del risultato.

Io resto a disposizione se hai domande e dubbi e ti auguro buon lavoro…

Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

Be first to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.