Uncinetto facile: come lavorare margini dritti e perfetti a crochet

Se sei alle prime armi con l’uncinetto è facile che i margini dei lavori lineari non ti vengano perfetti, di solito si comincia con un numero di punti e man mano il lavoro si stringe, invece di fare un bel rettangolo dritto ti viene fuori un trapezio!

Tranquilla, è una cosa comune ed è successo a tutti o quasi all’inizio, l’inesperienza fa saltare un punto e così succede il patatrac Winking smile

Ma come in tutte le cose è facile se sai come farlo, quindi basta imparare il trucco per risolvere il problema per sempre, adesso ti spiego tutto…

Uncinetto facile - come lavorare margini dritti e perfetti a crochet

Il punto che è più facile saltare per inesperienza è l’ultimo, quello in corrispondenza delle catenelle di inizio del giro precedente.

E’ facile saltarlo perchè non è sempre facile vederlo bene, tende a nascondersi un pochino.

Ti faccio vedere nella foto qui sotto come devi fare per trovarlo, devi guardare bene bene in corrispondenza delle catenelle.

Seguimi anche su Facebook:

Se lavori molto stretto è facile che sia difficile puntare nel punto giusto, in quel caso puoi aiutarti con un uncinetto più piccolo per allargare il foro e riuscire a puntare senza troppa fatica.

Come vedi nella foto, se conti i punti del giro sotto (che sono 8) e di quello sopra (che sono 7), se non si punta nell’ultimo punto ne manca uno e il lavoro comincia a stringersi e a diventare il fatidico trapezio.

GUARDA ANCHE:   Countdown Natale: centrotavola di babbo Natale con abete e mele selvatiche

Uncinetto facile come lavorare margini dritti e perfetti a crochet-001

Adesso che hai capito quale può essere il problema prova a fare come ti ho mostrato e torna qui, oppure sui social, a dirmi se va meglio e buon lavoro.

Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

Be first to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.