Punti belli all’uncinetto: video tutorial punto nido d’ape 3D tridimensionale

Finalmente oggi torno a fare video e lo faccio con un punto strepitosamente bello e anche facile, ecco che ti presento il Punto a Nido d’Ape 3D, un punto tessuto a rilievo che mi piace da matti!

E’ spesso e ha una superfice operata bellissima, quasi un punto gonfio grazie allo spessore del fronte e del retro, che hanno due superfici completamente diverse ed entrambe belle, tanto che può diventare tranquillamente double face, ma il dritto non si batte, è stupendo.

La cosa ancora più bella è che è facile, è solo una variante della maglia bassa, basta imparare il trucco e ci puoi riuscire tranquillamente anche se sei alle primissime armi col crochet.

Punti belli in rilievo a uncinetto - punto nido d’ape 3D tridimensionale

Non ci sono limiti a questo punto, si può fare con qualsiasi tipo di filato, dal cotone che ho usato io, a lana per renderlo ancora più sofficioso e caldissimo, fino ad arrivare ai filati particolari come cordoncini e affini, come il cordoncino swan per le borse.

Anche se cambi la tensione del filo e/o aumenti lo spessore dell’uncinetto il punto ti viene più compatto o più morbido e puffoso, ti puoi regolare in relazione al progetto che hai in mente di realizzare, ad esempio il cotone va benissimo per delle presine spesse e compatte, mentre una lana soffice, spessa e morbida per uno scaldacollo speciale, bello e caldissimo, una lana baby e un uncinetto leggermente più spesso del normale è l’ideale per una copertina da neonato o un golfino.

GUARDA ANCHE:   Libri di progetti a crochet: due nuovi titoli da farsi regalare a Natale

Punti belli in rilievo a uncinetto video tutorial punto nido d’ape 3D tridimensionale

Seguimi anche su Facebook:

Io ho già in mente delle presine, come prima idea, e poi chissà cos’altro perchè mi piace troppo.

Spiegare a parole questo punto, o peggio con uno schema, è difficile, molto più semplice da capire vedendo dove puntare le maglie basse, e infatti per spiegartelo al meglio il mio video tutorial lo trovi qui sotto.

Prova con calma con un filo e un uncinetto di misura media, la cosa importante è capire dove puntare l’uncinetto, poi tutto il punto si fa in giri di andata e ritorno sempre uguali.

Adesso ti auguro buona visione e buon lavoro.

Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

Be first to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.