Scuola di Uncinetto: schema e video Punto Trifogli traforato

Non ho ancora finito la rassegna dei punti traforati, per primavera, estate e non solo, da fare all’uncinetto.

Ne ho già pubblicati alcuni e ne ho in serbo altri tutti bellissimi e anche facili da fare.

Se imparare nuovi punti crochet , da trasformare poi in meravigliose creazioni, è la tua passione sei nel posto giusto al momento giusto 😀

Intanto guarda tutti quelli che ho proposto finora cliccando qui, ne trovi a decine per tutti i gusti.

Oggi altro giro altro regalo perché ti propongo lo schema e il video tutorial passo-passo per il Punto Trifogli, anche questo è traforato e quasi un pizzo, ma facilissimo da fare in righe di andata e ritorno che si ripetono sempre uguale a due a due, una riga dispari sempre uguale e una riga pari sempre uguale.

I punti che devi conoscere per lavorarlo sono catenella, maglia bassa e magli altissima, nient’altro, basta comporre questi tre punti di base per fare il Punto Trifogli.

Il perché del nome è presto detto, ad ogni motivo si ripetono dei motivi che sembrano trifogli.

Seguimi anche su Facebook:

Per partire ci vuole la solita catenella, in multipli di 7 maglie + 1.

Se sei capace di leggere gli schemi ti lascio quello completo qui sotto così vedi subito quanto è facile.

GUARDA ANCHE:   Green: un altro braccialetto crochet a rete e bottoni

 

Se non hai ancora imparato a leggere gli schemi grafici niente paura, ho preparato anche il video tutorial completo passo passo, così anche se sei alle prime armi puoi farlo insieme a me e imparare in un lampo.

Essendo un punto molto traforato ha bisogno di un filato non troppo morbido ed elastico e ha bisogno, dopo la lavorazione, di essere messo in forma e leggermente inamidato, come ho fatto io nel campione che ti mostro nel video.

Puoi usarlo per fare tantissime cose, da magliette, top e copri-costume per l’estate, sciarpe primaverili, e anche accessori per la casa, dai runner ai copri cuscini, non ci sono limiti, solo la tua fantasia come sempre.

Inoltre è un punto che non consuma tanto filo e che cresce in fretta.

Adesso ti lascio il video tutorial qui sotto, ti auguro buon lavoro e se hai domande puoi farmele qui nei commenti del post, oppure su Youtube o sulla pagina Facebook.

Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

Be first to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.