Scuola di Maglia: come fare il punto fiocchetti ai ferri

Sono vari giorni che voglio scrivere la spiegazione di questo punto, eccezionalmente da fare a maglia ai ferri, bellissimo e facile se conosci il meccanismo, è il punto fiocchetti o farfalla, perchè ha quei fiocchetti che sembrano farfalline fatti di magli non lavorate e poi prese tutte insieme.

Quel piccolo motivo è già bellissimo ma la cosa ancora più bella sono le “bolle” che si formano tra un fiocchetto e l’altro, sono proprio delle bolle grandi in rilievo, morbide e gonfie, sono splendide ma bisogna fare il punto nel modo giusto perchè esano fuori belle rilevate come nel mio campione.

Quindi eccomi qui a spiegarti come fare i fiocchetti facilmente per ottenere questo bella texture in rilievo.

E’ un punto perfetto per copertine e plaid, ma va benissimo anche per stole, scialli, mantelle, scaldacollo e sciarpe!

Scuola di Maglia come fare il punto fiocchetti ai ferri

Come ti dicevo il punto è composto ma molto semplice se capisci come procedere, per lavorarlo ti basta conoscere la combinazione giusta di punti dritti e punti rovesci, andiamo a vedere come:

la prima cosa che devi sapere è quante maglie montare, non so quanto dovrà essere lungo il tuo lavoro ma ti basta ricordare di montare un numero di maglie multiplo di 7.

Seguimi anche su Facebook:

Come base per il lavoro fai due ferri a maglia rasata, quindi un ferro dritto e un ferro rovescio, questa prima parte sarà il bordo ma NON fa parte del punto vero e proprio.

GUARDA ANCHE:   Finger Knit Video Tutorial: come fare il tricotin con le dita

Per partire con il punto devi fare:

– 1° ferro con *7 maglie diritte + 1 rovescio, a questo punto far passare il filo anteriormente al lavoro e fare 5 maglie non lavorate (cioè passate solo sull’altro ferro) + 1 rovescio + 7 maglie dritte* da ripetere dall’inizio fino alla fine del ferro

– 2° ferro con *7 rovesci + 1 dritto + 5 rovesci + 1 dritto + 7 rovesci* da ripetere dall’inizio fino alla fine del ferro.

Ripeti i ferri 1 e 2 per altre 3 volte (fino ad arrivare all’8° ferro).

– 9° ferro con *7 diritti + 1 rovescio, a questo punto far passare il filo dietro, passare due maglie e prendere tutte le barrette al centro con la maglia successiva facendo un dritto, passare altre due maglie e poi 1 diritto poi passare due maglie senza lavorarle + 1 rovescio + 7 dritti* e ripetere dall’inizio fino alla fine del giro.

10° ferro con *7 rovesci + 1 dritto + 5 rovesci + 1 dritto + 7 rovesci* da ripetere dall’inizio fino alla fine del ferro.

11° ferro con *1 rovescio (passa il filo sul davanti) + 5 maglie passate (non lavorate) + 1 rovescio + 7 dritti + 1 rovescio + 5 maglie passate + 1 rovescio* da ripetere dall’inizio fino alla fine del ferro.

Scuola di Maglia come fare il punto fiocchetti ai ferri-

– 12° ferro con *1 diritto + 5 rovesci + 1 diritto  + 7 rovesci + 1 diritto + 5 rovesci + 1 diritto* da ripetere dall’inizio fino alla fine del ferro.

Ripeti i ferri 11 e 12 per altre 3 volte (fino ad arrivare al 18° ferro).

GUARDA ANCHE:   Tradurre i termini tecnici di maglia ed uncinetto

– 19° ferro con 1 rovescio, a questo punto far passare il filo dietro e fare 2 maglie non lavorate (cioè passate solo sull’altro ferro) + prendere tutte le maglie con le barrette al centro insieme alla successiva maglia passata con un punto dritto  + 2 maglie non lavorate + 1 rovescio + 7 diritto* da ripetere dall’inizio fino alla fine del ferro

– 20° ferro con 1 dritto + 5 rovesci + 1 dritto + 7 rovesci* da ripetere dall’inizio fino alla fine del ferro.

Ricomincia dall’inizio, cioè dal 1° ferro fino alla fine del tuo lavoro.

Se hai domande, come sempre, puoi farmele nei commenti.

Non sono ancora riuscita a fare il video di questo punto, ce l’ho in lista, vediamo se riesco ad aggiungerlo, se ci riesco lo trovi qui sotto, ma intanto prova con la spiegazione perchè capito il meccanismo è davvero facile, buon lavoro 😉

Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

Be first to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.