sacchetto all’uncinetto per regali con fiocco di neve granny

Qualche settimana fa avevo preparato la granny fiocco di neve, con il video tutorial per farti vedere tutti i passaggi, ripromettendomi di fare un secondo video per un progettino che avevo in mente con lei come protagonista.

Non sono riuscita a trovare il tempo fino a oggi, finalmente ce l’ho fatta ed ecco come ho trasformato quel fiocco di neve in stile granny.

Ne ho bordati due e li ho accoppiati per costruire un  sacchettino per regali specialissimi e preziosi.

Ho aggiunto un nastrino, puoi usare anche un cordoncino o la spighetta rumena per chiuderlo, e voilà.

s

Puoi farne tanti, grandi e piccoli (per modificarne le dimensioni ti basta cambiare lo spessore del filato) da mettere sotto l’albero e vedrai che meraviglia.

Questi sacchettini sono un regalo nel regalo, perché poi chi li riceve li può riutilizzare.

Seguimi anche su Facebook:

Se per caso ami le rune o i tarocchi, e ne hai un set personale, questo sacchetto prezioso può essere perfetto per conservarli, insomma puoi usare questo modello per molte cosine, sia per te sia da regalare.

Per raccontarti come si fa puoi copiare la granny centrale, quella bianca, con il video tutorial che trovi cliccando qui.

Per la seconda parte, cioè la bordatura grigia e la costruzione vera e propria del sacchetto fatta con due piastrelle identiche, ho fatto un secondo video tutorial che ti lascio qui sotto.

GUARDA ANCHE:   Come fare delle scarpine facili facili all'uncinetto

Vedrai che è tutto molto facile, se hai domande ti aspetto nei commenti e buon lavoro.

https://youtu.be/BV2xuKkTrXI

Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

Be first to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.