Scuola di Uncinetto: lo schema del Punto Farfalla o Butterfly Stitch

Io adoro i punti molto facili e molto originali da fare all’uncinetto, questo Punto Farfalla va a piazzarsi a pieno titolo nella classifica dei nuovi punti all’uncinetto più belli di sempre!

E’ perfetto per coperte e copertine ma anche per maglioncini e tantissime altre cose, è traforato ma compatto allo stesso tempo e la cosa davvero incredibile è che è composto da due soli punti di base: catenella e maglia bassa, e così è adatto anche a chi è alle primissime armi.

Per raccontarvi come si fa non sono ancora riuscita a preparare il video (prometto che appena posso lo faccio e lo aggiungo a questo post) ma ho uno schema con cui non si può sbagliare.

Scuola di Uncinetto: lo schema del Punto Farfalla o Butterfly Stitch

Pronti con filo a piacere, meglio se non troppo sottile, e uncinetto adatto.

Si parte con un multiplo di 23 catenelle +1 e poi con un primissimo giro di semplice maglia bassa. Questa è la base, al secondo giro si parte con il modulo del punto vero e proprio (che continua per altri 3 giri, quattro giri in tutto) che poi si ripete per tutta l’altezza del lavoro che si vuole realizzare.

Adesso guardatevi lo schema e via, si parte.

Seguimi anche su Facebook:

Per qualsiasi dubbio scrivetemi nei commenti.

Scuola di Uncinetto: lo schema del Punto Farfalla o Butterfly Stitch

GUARDA ANCHE:   Fiocco nascita: idea a crochet per una coccarda
Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

Be first to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.