la borsa ultra-chic per il passeggino facciamola con fettuccia e uncinetto

Eccomi qui con un nuovo progetto dedicato alle neomamme, alle mamme in attesa ma anche alle nonne che sono alle prese con il passeggino!

Prima c’è il momento della scelta di quello perfetto, è una giungla di modelli, prezzi e caratteristiche diverse e quando ho dovuto sceglierlo io ho valutato tutti i passeggini immaginabili e possibili grazie ai negozi online tipo passeggini.net e amazon.it e poi ho anche comprato online perché era il miglior servizio (oltre che il miglior prezzo).

Ne ho scelti due nel corso della mia carriera di mamma, uno singolo e uno gemellare e proprio grazie alla comparazione tra i vari modelli sono riuscita a scegliere quelli giusti per i miei bambini, li abbiamo sfruttati tantissimo e poi rivenduti perché malgrado tutto erano ancora in ottimo stato.

Tornando a noi, dopo la scelta del mezzo di trasporto per nani la cosa bella è poter scegliere gli accessori più utili o, meglio ancora, farne alcuni da sé!

la borsa ultra-chic per il passeggino facciamola con fettuccia e uncinetto

E qui casca l’asino, o meglio cade a fagiolo il tutorial di oggi, da fare con una sola rocca di fettuccia (io ho usato la meravigliosa Zpagetti), un bottone grande e l’uncinetto nr. 10 o 12 se lavorate molto stretto.

Non serve altro e la lavorazione è facilissima, ma il risultato è strepitoso, tutte le mamme al parco ne vorranno una di queste borse…

Seguimi anche su Facebook:

Si parte a lavorare dalla punta e si conclude in un solo pezzo, poi una cucitura a maglia bassa o a punto gambero direttamente con l’uncinetto e la borsa è pronta.

GUARDA ANCHE:   Copri vaso da fiori di carta: un'idea geniale di riciclo e dècor #FAIDATESA

Allora cominciamo: si fa un anello magico, una catenella e dentro si lavorano due maglie basse.

Stringiamo l’anello magico e saliamo a lavorare sulle due maglie basse con una catenella per cominciare il giro e due aumenti laterali, cioè un aumento nello stesso punto della catenella, poi una maglia bassa normale e due nell’ultimo punto.

I 16 giri successivi si lavorano esattamente allo stesso modo, tutto a maglia bassa con due aumenti, uno all’inizio del giro e uno alla fine.

IMG_0173

Al 5° giro avrai 10 maglie basse, all’undicesimo devi lasciare non lavorate le due maglie centrali, in corrispondenza fai due catenelle volanti in modo da creare l’asola per il bottone di chiusura.

Con questi 16 giri completiamo la punta (che sarà poi la patta di chiusura) che sarà larga circa 30 cm., se cambiate tipo di fettuccia possono volerci più o meno giri per arrivare ai 30 cm., voi fateli perché quella è la larghezza giusta.

Adesso facciamo il primo giro del corpo della borsa, dobbiamo creare anche le asole per appenderla e quindi facciamo 13 catenelle volanti e le andiamo a chiudere con una maglia bassa nel primo punto del giro, continuiamo tutto il giro a maglia bassa normale (senza aumenti nè diminuzioni e alla fine del giro facciamo altre 13 catenelle per la seconda asola, da chiudere poi con una maglia bassissima al punto di partenza.

GUARDA ANCHE:   Lavoretti per l’estate: facciamo il telaietto band loom fai da te per i bambini

la borsa ultra-chic per il passeggino facciamola con fettuccia e uncinetto

Adesso bisogna fare circa 40 giri di maglia bassa normale per terminare il copro della borsa. Potete allungarla o accorciarla a piacere modificando il numero dei giri.

Prendete il metro da sarta e misurate per ottenere la misura che preferite e fate i giri necessari a raggiungere quella misura.

Terminato il copro è il momento di cucire, bisogna piegare in due la parte dritta del corpo della borsa (senza contare la parte a punta) e poi cucire ai lati con l’uncinetto.

Un volta terminato resta solo da cucire il bottone controllando che la corrispondenza con l’asola sulla patella sia giusta.

Borsa pronta da appendere al passeggino.

Se per caso ti è venuta voglia di altri accessori faidate ecco altre idee geniali per il passeggino e il pupo eccone tre tutte spiegate in italiano:

1. Il sacco nanna di lana e foderato (maglia + cucito) per autunno e inizio primavera, si usa anche su passeggini e culle ed è meraviglioso. Per vedere il tutorial clicca qui.

2. Il copri passeggino in materiale naturale per evitare il contatto con il tessuto sintetico del passeggino. Sagomato e utile, si fa in un lampo con un minimo di nozioni di cucito e il cartamodello. Per vedere il tutorial clicca qui.

3. La Diaper Bag in stoffa cerata, cioè la borsa attrezzata ed ultra capiente dove mettere tutto per il cambio. Si porta appesa al passeggino ma anche a tracolla perché è proprio bella. Per vedere il tutorial clicca qui.

GUARDA ANCHE:   Regali fai da te per la festa della mamma: la penna con il fiore

la borsa ultra-chic per il passeggino facciamola con fettuccia e uncinetto

Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

3 Commenti ♥

Lascia il tuo commento! ♥

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.