Fiabe fatte a mano: un cane tutto mio

Ecco una nuova puntata della nostra rubrica Fiabe fatte a mano, questa è una favola scritta da Lapo, 11 anni appena compiuti e si parla ancora di animali, che sono una passione di tutta la famiglia.

Non è una storia autobiografica perché noi cani ne abbiamo da sempre, c’erano prima che nascessero i bambini e, in più, Lapo ha usato una protagonista femminile.

Come sempre le nostra fiabe sono brevi, ideali da leggere  prima della nanna.

L’idea è di scriverne una raccolta da riunire in un ebook insieme alle illustrazioni abbinate, ce la faremo?

Non lo so, ma sicuramente ci proviamo perché è un’idea bellissima vero?

Adesso la smetto di scrivere e vi lascio alla “fiaba fatta a mano” dal mio primogenito :mrgreen:

Fiabe fatte a mano: un cane tutto mio

Seguimi anche su Facebook:

Un cane tutto mio

Il giorno del mio quinto compleanno mi regalarono un cane.

Era la cosa cosa più straordinaria che mi fosse capitata e l’emozione fu tale che sul momento non riuscii a spiccicare parola.

Non osavo neppure guardare il mio splendido cucciolo, anzi all’inizio finii per ignorarlo, avevo bisogno di stare da solo per assimilare tanta incredibile felicità.

Il cucciolo nel frattempo si era messo a vagare in giardino, prima di arrivare qui era stato allevato da un giardiniere e, alla vista della vanga, si era sentito a casa.

GUARDA ANCHE:   Scuola di Uncinetto: come fare una copertina per neonati facile e bella

Fu lì che lo trovai, cominciammo a fare amicizia nonostante fossimo entrambi un po’ timidi.

All’inizio ci limitammo a delle caute misure di avvicinamento, ma alla fine della settimana io e Tony eravamo già diventati inseparabili.

Tony era il cane ideale per una bambina come me, era buono, affettuoso e si prestava a tutti i miei giochi, era il mio migliore amico.

Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

Be first to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.