COME PROFUMARE LA CASA a Natale IN MODO NATURALE: facciamo i Pomander

Solo dodici giorni a Natale, ormai il conto alla rovescia sta per finire!

Io voglio un bel profumo natalizio in casa e, oltre ad aver essiccato (sul termosifone tagliate a striscioline) le bucce di clementine e mandarini per fare dei pot-pourri , mi sono messa a produrre i pomander da appendere in tutta la casa e anche all’albero di Natale come palline.

Il profumo che lasciano è deliziosamente natalizio, buonissimo.

Gli ingredienti sono come sempre semplicissimi: agrumi (io ho usato le clementine), chiodi di garofano e nastri decorati e poi il mio tutorial per imparare in meno di 1 minuto.

IMG_0780

Il Pomander era originariamente una sfera di ambra con l’aggiunta di essenze come muschio e zibetto che i nobili portavano come protezione aromaterapica dalla peste, quello a base di agrumi e chiodi di garofano pare che sia stato inventato dalle mogli dei crociati come amuleto protettivo per i guerrieri in terra santa e per prepararli c’era tutto un rito particolare che è intriso di magia.

Adesso che ne conosciamo anche un po’ la storia andiamo a farne un po’ con il mio tutorial per DonnaD qui e buon lavoro profumato.

Seguimi anche su Facebook:

Questo progetto è offerto da Henkel e DonnaD.

GUARDA ANCHE:   Scuola di uncinetto per Halloween: come fare gli orecchini a ragnatela
Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

Be first to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.