Blogger per lavoro con passione: il tuo blog è ottimizzato per il mobile?

Oggi ti offro una nuova puntata di Blogger per lavoro con passione e ti faccio subito una domanda: il tuo blog è ottimizzato per il mobile?

Dal 21 aprile Google ha annunciato (con un post qui sul blog ufficiale) un nuovo aggiornamento degli algoritmi che premierà i siti mobile friendly nel posizionamento nelle SERP.

Per contro i siti che non sono ottimizzati per la visione da mobile verranno ovviamente penalizzati.

Lo sai che per rendere il blogging un lavoro bisogna trattarlo come un lavoro e quindi bisogna essere sempre aggiornati sulle novità del settore, questa è una novità bella grossa!

Prima di tutto cerchiamo di capire perché Google vuole penalizzare i siti che non sono responsive, cioè che si adattano senza perdere qualità e  leggibilità a dispositivi di vari formati come tablet e smartphone.

La risposta a questa domanda è molto semplice: il perché è dettato dal fatto che sono sempre di più gli utenti che usano dispositivi mobile invece dal classico PC e pare che questa tendenza continuerà ad aumentare in modo esponenziale anche nei prossimi anni.

Di conseguenza i siti poco leggibili da dispositivi mobili sono anche poco efficaci e invece Google vuole dare risultati di ricerca di alta qualità.

Seguimi anche su Facebook:

Blogger per lavoro con passione: il tuo blog è ottimizzato per il mobile?

Scommetto che la seconda domanda che ti viene in mente è: come faccio a capire se il mio sito è ottimizzato per i dispositivi mobili?

GUARDA ANCHE:   Come condividere online nel modo giusto: 5 regole d'oro

Google ha pensato anche a questo e ha messo a disposizione uno strumento online che permette di controllare che sia tutto a posto.

Se il sito è mobile friendly dopo l’analisi appare la striscia verde, che vedi qui sotto, e puoi dormire sonni tranquilli.

ottimizzato

Se invece appare la striscia rossa cominciano i guai, ma Google ti spiega anche perché la pagina non è ottimizzata e quali sono le criticità che devi modificare per risolvere ed ottenere un sito completamente approvato da big G.

Se il tuo sito è su wordpress proprietario e il risultato del test è negativo probabilmente puoi risolvere semplicemente sostituendo il tuo tema con uno responsive e poi rifare il test per controllare che tutto sia andato al proprio posto.

Probabilmente per i blog ospitati da una piattaforma diversa è lo stesso, il tema grafico che scegli è sempre molto importante e può aiutarti a migliorare anche gli accessi e l’usabilità.

Per le domande ti aspetto nei commenti.

nonottimizzato

Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

Be first to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.