Lavoretti di primavera: segnalibri di fiori con le palette da cocktail

Oggi il sole è nascosto dalle nuvole ma la primavera è qui, si sente e io voglio metterla in giro per casa in tutti i modi.

Se non bastano i fiori nei vasi creati riciclando tutto quello che mi capita a tiro, li metto anche sui segnalibri e, visto che ho sempre diecimila libri contemporaneamente cominciati, fanno capolino un po’ dappertutto.

Come sono arrivata a costruire questi segnalibri di fiori è tutto un programma: l’altro giorno stavo bighellonando in uno di quei negozi “tutto a 1 euro” mentre aspettavo che i miei bambini uscissero d scuola.

Sono capitata davanti a queste palette da cocktail, semplicissime di plastica colorata e con un bollino rotondo e piatto in cima.

Quel bollino mi è sembrato perfetto per incollarci sopra qualcosa e il gambo lungo e altrettanto piatto mi è sembrato perfetto come segnalibro, li ho comprati subito!

Lavoretti di primavera: segnalibri di fiori con le palette da cocktail

Il risultato mi piace tantissimo, è fresco e colorato proprio come un cocktail estivo.

Seguimi anche su Facebook:

Ingredienti: le palette da cocktail, dei fiori di tutti i tipi (di stoffa, fatti con il telaietto, fatti all’uncinetto, ecc. ecc.) e colla attaccatutto.

Si scelgono i fiori da abbinare ai colori delle palette e si incollano sui bollini tondi di plastica, quando sono ben incollati i segnalibri sono già pronti.

Sono regali perfetti anche per tutte le amiche appassionate di lettura…

GUARDA ANCHE:   Lavoretti Natale: albero di cartone Eco Chic Craft Christmas

Lavoretti di primavera: segnalibri di fiori con le palette da cocktailLavoretti di primavera: segnalibri di fiori con le palette da cocktailLavoretti di primavera: segnalibri di fiori con le palette da cocktail

Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

Be first to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.