Back to School: facciamo i segnalibri a forma di matita con gli stecchini dei gelati

Se mi seguite da un po’ lo sapete già, qui a casa noi mangiamo un sacco di gelati e non solo d’estate!

I bastoncini dei gelati li conserviamo tutti gelosamente, poi li usiamo per fare lavoretti di tutti i tipi, visto che il ritorno a scuola è imminente ne abbiamo riciclati un po’ per costruire dei segnalibri a tema: ed ecco delle classiche matite gialle da infilare dei libri e nei diari del prossimo anno scolastico :mrgreen:

Gli ingredienti sono come sempre semplicissimi: stecchini di legno, nastro isolante giallo (si possono usare anche le tempere ma con il nastro si fa molto più in fretta) forbici da elettricista, nastro di alluminio, pennarello nero e pennarello rosa.

Tempo di realizzazione: 5 minuti.

Back to School: facciamo i segnalibri a forma di matita con gli stecchini dei gelati

La prima cosa da fare è tagliare la punta alle matite con le forbici, ci vogliono delle forbici robuste e secondo me sono perfette quelle da elettricista, che non si rovinano e tagliano perfettamente, con 4-5 euro si comprano al supermercato.

Poi si incolla il nastro giallo sul corpo dello stecchino lasciando libera la punta e la parte finale, con il nastro di alluminio di fa la parte di metallo che tiene la gomma e si colora l’estremità dello stecchino.

Seguimi anche su Facebook:

Poi con il pennarello nero si colora la punta della matita all’altra estremità e voilà, ecco pronti i segnalibri.

GUARDA ANCHE:   Scuola di Uncinetto: matematica applicata alla misura di cappelli e berretti

Lapo e Leon li adorano e anch’io, ne voglio uno per la mia agenda nuova fiammante per gli impegni di lavoro che ormai sono già cominciati…

Back to School: facciamo i segnalibri a forma di matita con gli stecchini dei gelatiBack to School: facciamo i segnalibri a forma di matita con gli stecchini dei gelati

Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

5 Commenti ♥

Lascia il tuo commento! ♥

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.