Barattolo della calma Montessori per bimbi grandi

Barattolo della calma Montessori per bimbi grandi

Fino a qualche giorno fa non conoscevo il barattolo della calma che viene usato nel metodo Montessori.

Ne ho letto per la prima volta sul post di Claudia, però si parla sempre di bambini in età prescolare ma i miei figli sono più grandi, così ho pensato di provare a proporlo a Leon che qualche volta ha dei momenti di nervosismo e di crisi da cui ha difficoltà a calmarsi.

Un oggetto come questo per riacquistare la calma e la concentrazione poteva essere l’uovo di Colombo.

Mi sono documentata un po’ anche sui blog americani, all’estero conoscono e usano molto il metodo Montessori anche se noi lo snobbiamo, si trovano molte informazioni e molte esperienze fatte sul campo con i propri bambini sia da mamme che da insegnanti.

Uno dei blog che ho letto proponeva il “Calm Jar” anche per noi grandi, per favorire la meditazione, la concentrazione e la calma, quindi è possibile usarlo ma forse la spiegazione al bambino grande deve essere diversa rispetto a quella proposta i più piccoli.

Seguimi anche su Facebook:

Ho deciso di spiegare a Leon l’uso del barattolo in modo molto semplice e molto chiaro e pare che la cosa lo abbia interessato più di quanto sperassi, non è ancora capitato di doverlo usare ma sono fiduciosa…

Per costruire il nostro barattolo ho fatto alcune modifiche alla ricetta di Claudia.

GUARDA ANCHE:   Lavoretti per la festa del papà: il disco orario colorato

Come contenitore ho usato una piccola bottiglia di plastica (del succo di frutta), il vetro mi sembrava troppo a rischio, non vorrei trovarmi il pavimento irrimediabilmente tinto di liquido blu!

Ho aumentato la viscosità del liquido aggiungendo dello shampoo trasparente all’acqua, metà acqua e metà shampoo economico, in questo modo i brillantini scendono più lentamente e producono un turbinio intenso.

Come colorante ho aggiunto una punta di tempera con i brillantini e poi ho aggiunto della colla glitter sciolta bene nel liquido.

Ho messo la colla dentro al tappo della bottiglietta e ho chiuso bello stretto.

E visto che questa idea mi sta appassionando ho fatto anche un piccolo video :mrgreen:

Calm Jar – Barattolo della Calma
Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

12 Commenti ♥

  • Gennaio 25, 2013

    Scuolainsoffitta

    Anch’io lo vedo spesso sui siti americani e volevo provarlo. Mi ricorda quei giochi da scrivania del manager stressato con le palline d’acciaio che si scontrano. Farò dei tentativi.

  • Gennaio 25, 2013

    Verdiana

    La tua versione è quella che di gran lunga preferisco…la replicherò sicuramente!

  • Gennaio 25, 2013

    silvia-piacerediconoscerti

    Mi ero persa il post di Claudia, il tuo video rende davvero bene l’idea, anche io proverò a farlo al più presto!

  • Gennaio 25, 2013

    Elisa Moroni

    Mi intriga tantissimo!!! Devo assolutamente provarlo

  • Gennaio 25, 2013

    Federica

    è una bellissima idea, che non conoscevo e che intendo subito mettere in pratica! E pensare che invece di insegnarla noi oltre atlantico sei dovuta andare tu alla ricerca di informazioni tra i siti e i blog americani ^_^'(Povera Montessori, i nostri grandi riconoscimenti alle sue intuizioni sono stati solo stamparla sulle mille lire e fine della storia -__-)

  • Gennaio 25, 2013

    maria chiara martin

    Nemmeno io avevo mai sentito parlare del “Barattolo della Calma”… idea meravigliosa. Proverò sicuramente, grazie
    Maria Chiaea

  • Novembre 4, 2013

    mrs.d.

    bellissima idea…rubo subito

  • […] Ingredienti: un foglio di nylon, pennarello indelebile per eventuali decorazioni al corpo della medusa e ai filamenti, acqua, colla, colorante alimentare o colore ad alcool blu (facoltativo), una bottiglia di plastica con l’imboccatura larga (la nostra è quella del succo di frutta, lo stesso tipo che avevo usato per costruire il barattolo della calma). […]

  • […] BARATTOLO DELLA CALMA MONTESSORI PER BIMBI GRANDI […]

  • Giugno 28, 2016

    Federica

    Bello, devo provarlo con il mio bimbo di 5 anni, che da quando è arrivata la sorellina ha dei momenti di nervosismo… Ma volevo fare una domanda, mi piace l’idea di farlo più denso quindi aggiungere lo shampoo, ma in questo non si forma la schiuma se il barattolo viene scosso?

  • Giugno 28, 2016

    Alessia

    Ciao Federica, prova e dimmi come va 🙂
    Lo shampoo non fa schiuma perchè devi riempire completamente la bottiglia, così non c’è lo spazio.

  • […] ne avevo già parlato quando abbiamo fatto il barattolo della calma Montessori per bambini grandi e le palle di neve sono proprio come il barattolo della calma, magici ed ipnotici, poi se dentro ci […]

Lascia il tuo commento! ♥

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.