Bomboniere fai da te: libellule di lino e lavanda

Queste libellule sono carinissime e veloci da fare e si adattano a tantissimi usi.

Si possono mettere sulle mollettine per far arrivare un po’ di primavera anche tra i capelli, si possono appendere ad un segnalibro…

Io ho provato a farne una tutta in puro lino e a metterla intorno ad un classico tulle da bomboniere, ho aggiunto uno spigo di lavanda del mio giardino ed ecco che il tutto ha preso forma.

anche in questo caso la trovo perfetta per un matrimonio, ma anche per cresime e comunioni…

GUARDA ANCHE:   Nuovo pattern baby a crochet: ci siamo quasi
Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

5 Commenti ♥

  • Maggio 18, 2011

    unideanellemani

    Davvero belle e delicate.Hai scelto proprio un bel soggetto. 😉

  • Maggio 18, 2011

    airali

    la libellula è bellissima e il colore scelto davvero elegante!

  • Maggio 18, 2011

    Caterina

    hai un gusto speciale 🙂 brava!

  • […] Marzia, tramite i contatti, mi ha chiesto la spiegazione delle libellule perché le sono piaciute tanto le mie Bomboniere fai da te: libellule di lino e lavanda. […]

  • Ottobre 16, 2011

    lia

    voglio premiare il tuo impegno della domenica mattina e vado ad acquistare il tutorial

Lascia il tuo commento! ♥

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.