Riciclo Creativo: cornici fai da te a costo zero

Sai quanto amo decorare la casa a costo zero ma che sia lo stesso chic, tanto da lasciare a bocca aperta i visitatori.

Se non lo sai te lo dico io, vado matta per i piani ben riusciti (colonnello Hannibal Smith docet) soprattutto quando sono belli come queste cornici che sono perfette per appendere le foto più belle ma non costano un occhio della testa ma fanno un figurone!

Protagonista di questo progettino GENIALE è la colla Wupy, una colla solida che va bene per i bambini visto che non sporca neppure se tenuta nell’astuccio, o in tasca, ed è completamente atossica, e va bene anche per i grandi come ti dimostro con questo tutorial da copiare subito.

20180110_110121

Come dicevo parliamo di cornici, io ho pile e pile di fotografie bellissime dai miei bambini, dei miei cani e anche mie e la maggior parte sono ancora nelle scatole del fotografo!

Le voglio esporre qui nella casa nuova ma il budget per millemila cornici preferirei destinarlo ad altri acquisti, così mi sono inventata le cornici fatte con i piatti di plastica bellissimi che i negozi vengono per Natale e Capodanno.

Ce ne sono di tondi, ovali, quadrati, rettangolari e con più spazi per gli antipasti e hanno dei bordi ultra decorativi, sono perfetti per ospitare le mie fotografie del fotografo e anche quelle stampate in casa a colori o in bianco e nero.

Seguimi anche su Facebook:

Basta passare un po’ di colla Wupy sul retro della foto, applicarla al centro del piatto (sul davanti per un effetto, oppure sul retro per l’effetto opposto in rilievo).

GUARDA ANCHE:   Sabato 29 maggio, a Roma laboratori creativi per mamme e bambini

20180110_11243820180110_113839

Non serve altro e le cornici sono già pronte e oltre ad essere belle e chic, tanto sa sembrare delle cornici vere, sono leggerissime.

Si possono appendere con i pad biadesivi per il muro, senza bucare nulla, oppure si possono appoggiare sui piani del salotto applicando sul retro del piatto/cornice un’aletta di cartoncino sempre con un punto di colla.

Io ne sto preparando a decine e se vuoi un’idea diversa, pupi usare gli stessi piatti per incorniciare piccoli quadri fatti da te o acquistati, oppure i disegni dei bambini per renderli delle opere d’arte degne del Louvre!

Pensa che meraviglia i disegni dei piccoli incorniciati con i piatti dorati, chi passa qui a casa mi chiede dove li ho comprati Occhiolino

20180110_11444720180110_114433-001

Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

5 Commenti ♥

  • febbraio 19, 2018

    Sonia

    Davvero una bella idea! L’ho inserita subito nella mia bacheca Pinterest dedicata al fai-da-te.
    Voglio provare a realizzarle per la cameretta dei bambini 😉

  • febbraio 19, 2018

    rosy

    Che idea geniale complimenti molto carine queste cornici.

  • febbraio 25, 2018

    radioprima

    Alessia, thank you for this post. Its very inspiring.

  • febbraio 26, 2018

    Alessia

    hello, thank you for being here 🙂

  • febbraio 27, 2018

    BARRY

    Alessia, thank you ever so for you post.Much thanks again.

Lascia il tuo commento! ♥

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.