come fare un porta aghi all’uncinetto video tutorial

L’altro giorno avevo mostrato quattro rettangoli sulla pagina Facebook, fatti a maglia bassa con il mio adorato filato cablè numero 4, e non ho svelato cosa sarebbero diventati.

Con pochissimi grammi di rimasugli di cotone trasformati in tre rettangoli gialli + un rettangolo blu è nato un nuovo progettino ricicloso, facile e divertente da cominciare e finire in una giornata: il porta aghi tutto fatto all’uncinetto.

Se ricami, ma anche se cuci a mano o fai maglia, uncinetto e cose affini un porta aghi è utilissimo e, se conosci qualcuno che fa queste cosine creative puoi realizzarlo da regalare, rigorosamente senza aghi (che si sa, siccome pungono non si devono regalare) ma magari abbinato ad un set di fili da ricamo o altri accessori utili per le arti femminili di cui siamo innamorate.

porta aghi fatto all'uncinetto

Ma come fanno 4 semplicissimi rettangolini, fatti solo a maglia bassa, a traformarsi in questo astuccino ciocciotto e meraviglioso?

In modo facilissimo e con l’aiuto proprio degli aghi, perché fatti i rettangoli basta cucirli insieme per confezionare il porta aghi.

Per fare i rettangoli ti svelo subito numero di catenelle e giri per ognuno, per il confezionamento invece o preparato il video in cui ti faccio vedere come cucire ed assemblare ogni pezzo.

Seguimi anche su Facebook:

Partiamo dagli ingredienti che ti servono:

– 20 grammi circa di filato cablè 4 di un colore

GUARDA ANCHE:   Cucito facile: tovaglia impermeabile per tavoli con l’ombrellone in mezzo

– 10 grammi circa di filato cablè 4 di un altro colore

– uncinetto n. 3

– ago da lana

– 2 bottoni da 1,5 cm. di diametro.

20180903_073120

I rettangoli che devi fare hanno tutti misure diverse, seguimi che è facile e te li scrivo in ordine di grandezza, dal più grande al più piccolo:

1 rettangolo giallo da 18 catenelle per 21 giri

1 rettangolo giallo da 17 catenelle per 21 giri

1 rettangolo blu da 15 catenelle per 21 giri

1 rettangolo giallo da 13 catenelle per 21 giri

Alla fine di ogni rettangolo chiudi il punto e taglia il filo con una gugliata lunga da almeno 40-50 cm (che ti servirà per cucire i pezzi insieme).

porta aghi all'uncinettoporta aghi fatto a crcohet

Quando hai i rettangolini pronti, terminati e chiusi, con la gugliata di filo lunga, infilaci l’ago e sei pronta per vedere il mio video qui sotto, dove ti spiego come confezionare il tutto e buon lavoro!

Se hai domande o dubbi ti aspetto, come sempre, qui sotto nei commenti, sulla pagina Facebook o nel gruppo Scuola di Uncinetto per Negati.

Copyright © Alessia Gribaudi Tramontana

Vuoi pubblicare il mio craft sul tuo blog? Puoi ripubblicare i contenuti di questo post solo parzialmente e solo inserendo un link al post originale, cioè puoi prendere UNA SOLA foto e un piccolo estratto di testo aggiungendo sempre un link cliccabile al mio articolo. Grazie.

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

Be first to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.